Pubblicato il

Cala il sipario sulla campagna elettorale

Cala il sipario sulla campagna elettorale

BALLOTTAGGIO. È il giorno del silenzio, poi la scelta ai cittadini Ufficio elettorale aperto anche oggi. Domani si può votare dalle 7 alle 23

TARQUINIA – Cala il sipario sulla campagna elettorale del 2019. Un giorno di silenzio, poi la parola, domani, ancora una volta ai cittadini di Tarquinia, chiamati a scegliere il prossimo sindaco di Tarquinia tra Alessandro Giulivi e Gianni Moscherini: i due più votati nella precedente tornata elettorale del 26 maggio. Nessun apparentamento è stato siglato tra i due contendenti e gli altri competitor usciti sconfitti al primo turno. Né sono stati siglati accordi di altro tipo. Gli altri schieramenti hanno infatti lasciato liberi i propri elettori di scegliere secondo coscienza. A Tarquinia sono 16.016 gli abitanti registrati all’ultimo censimento e 13.892 gli elettori, di cui 6.712 maschi e 7.180 femmine. Quattordici le sezioni di voto allestite presso le scuole elementari di via Bruschi Falgari, dove i cittadini domani potranno recarsi a votare domani dalle 7 alle 23.  Intanto oggi l’ufficio elettorale, per il rilascio eventuale delle tessere, sarà aperto tutto il giorno dalle 9 alle 15 in piazza Matteotti, 2 (scalinata di marmo bianca) e dalle 15 alle 18 presso le scuole elementari, padiglione Cherubini. Domani, giorno di votazioni, con ufficio aperto dalle 7 alle 23, sempre presso il padiglione Cherubini. Tra giovedì sera e ieri sera chiusura della campagna elettorale per i due candidati sindaco che hanno voluto scrivere lettere ai loro cittadini.

ULTIME NEWS