Pubblicato il

L'Unicef festeggia la fine dell'anno scolastico

CIVITAVECCHIA – Un allegro pomeriggio a viale Garibaldi per il mercatino for Unicef, promosso dal Comitato Provinciale di Civitavecchia e dall’IC Civitavecchia1 Via XVI Settembre “Scuola Amica Unicef”. Gli alunni delle classi 2A e 2B del plesso Alessandro Cialdi hanno incontrato lo scrittore Giuseppe Bordi, autore del libro “Nina che amava i serpenti”, discutendo di temi di grande attualità, come il cyber bullismo. Presenti anche le classi 2D, 2E e 3E della scuola media Manzi che, coordinati dall’alunno Francesco Marini, Sindaco dei Ragazzi e dall’alunno Andrea Grasso, consigliere comunale dei ragazzi, hanno animato il viale invitando i passanti a partecipare alla loro raccolta solidale, per contribuire ad aiutare i bambini in difficoltà assistiti dall’Unicef. Hanno realizzato un contributo offrendo ai passanti i loro manufatti: collanine, braccialini e, qualche colorata tazza dell’Unicef.

Presenti i volontari Unicef e le professoresse Paola De Fazi, Sofia Rotondo, Cristiana Mari, Assunta Nigro , i professori Angelo Magnifico e Luca Purchiaroni che sono stati travolti dall’entusiasmo dei ragazzi e della responsabile del comitato Pina Tarantino.

“Vogliamo tornare presto in piazza – ha spiegato Tarantino – per sensibilizzare i cittadini verso i meno fortunati, ma ora noi e i volontari del comitato Unicef di Civitavecchia ci concediamo una lunga meritata vacanza”. 

ULTIME NEWS