Pubblicato il

Servizi sociali, arrivano 140 mila euro

Servizi sociali, arrivano 140 mila euro

La giunta ha approvato la variazione di bilancio che sarà successivamente approvata dal Consiglio comunale. Il primo cittadino: «Se prendiamo un impegno noi manteniamo la parola»

LADISPOLI – Centoquaranta mila euro a favore dei Servizi sociali. La Giunta Grando ha deciso di apportare una modifica sostanziale alla variazione di bilancio che ora attende solo il si del consiglio comunale. La somma stanziata andrà a coprire i servizi di assistenza educativa scolastica, assistenza domiciliare disabili, assistenza domiciliare anziani. «Lo avevamo detto durante l’approvazione del bilancio di previsione che nel corso dell’anno avremmo aggiunto fondi ai capitoli inizialmente penalizzati», ha sottolineato il sindaco Grando. «Lo abbiamo già fatto nel 2017, lo abbiamo fatto nel 2018 e continueremo a farlo finché saremo alla guida della città. Se prendiamo un impegno, noi manteniamo la parola». Soddisfatta anche l’assessore alle Politiche sociali, Lucia Cordeschi. «Questa amministrazione sin dal suo insediamento ha sempre fatto di tutto per non tagliare a settori come quello del sociale». Un settore delicato dove, peraltro, tramite il censimento effettuato dagli uffici dell’Assessorato guidato proprio dalla Cordeschi sono emerse delle anomalie. Si è infatti evidenziato come alcune persone usufruissero di tre servizi ben distinti andando ad “occupare” più ore rispetto a quelle che avrebbero dovuto, andandole così a sottrarle ad altri che alla pari necessitano di assistenza da parte del Comune. In questo modo, grazie ai lavori degli uffici, come spiegato dall’Assessore Cordeschi, le ore a disposizione di ognuno sono state rimodulate «tenendo ovviamente conto delle esigenze e delle patologie di ciascuno».

ULTIME NEWS