Pubblicato il

Al castello torna la ‘‘Città incantata’’: tre giorni dedicati al fumetto

Al castello torna la ‘‘Città incantata’’: tre giorni dedicati al fumetto

Dal 28 al 30 giugno, l’evento promosso dalla Regione

SANTA MARINELLA – Anche quest’anno torna al castello di Santa Severa dal 28 al 30 giugno “La Città incantata”, una tre giorni dedicata al mondo del fumetto e dell’animazione. L’evento propone un Meeting internazionale dei disegnatori che salvano il mondo, è promosso dalla Regione Lazio e curato da Progetto Abc Arte Bellezza Cultura. Oltre 50 tra animatori, disegnatori, fumettisti, storyboarder e artisti visivi, saranno protagonisti di una manifestazione che per tre giorni vivrà all’interno del maniero. Gli artisti racconteranno loro stessi, il loro lavoro e le loro tecniche durante i numerosi impegni in calendario, incontri, rassegne, proiezioni, esposizioni e workshop. Perché l’arte può salvare il mondo e può farlo grazie alla sua forza dirompente e ai messaggi di cui si fa portavoce. Questo luogo magico, verrà abitato da animatori, fumettisti e artisti visivi, che incontreranno il pubblico per raccontare le proprie tecniche e la propria creatività. Oltre alla location, la novità di quest’anno sono i supereroi. L’immagine di questa edizione, disegnata dall’artista Giuseppe Camuncoli, è un riferimento ad alcuni super personaggi che partono a salvare il mondo proprio dal castello. I disegnatori quest’anno saranno infatti chiamati all’impegno civico, azioni, disegni e parole con l’iniziativa anche i supereroi contro le mafie. Un altro importante appuntamento è dedicato ai fumetti contro ogni muro. Dibattito sull’uso dei muri che dividono i popoli e le culture. Un evento che coinvolgerà autori di film d’animazione, di fumetto e giornalisti. Una parte del programma sarà dedicata ad appuntamenti ravvicinati in esclusiva, incontri con Gabriele Pennacchioli, Rita Petruccioli, Konstantin Komardin, Konstantin Bronzit.

ULTIME NEWS