Pubblicato il

Il sindaco Giulivi e la delegata Iacobini ieri in visita a Semi di pace

Il sindaco Giulivi e la delegata Iacobini ieri in visita a Semi di pace

TARQUINIA  – Domenica 16 giugno è stato un giorno di festa alla Cittadella, sede di Semi di Pace, nell’ambito del progetto “Noi speriamo che ce la caviamo da soli” che sperimenta percorsi di autonomia per ragazzi diversamente abili.

Nel corso del pranzo organizzato con i ragazzi del progetto e le loro famiglie, gli operatori e i volontari dell’associazione, c’è stata la gradita visita del neoeletto sindaco Alessandro Giulivi e dell’assessore alle politiche sociali Ada Iacobini che ha permesso di far conoscere all’amministrazione entrante le iniziative sociali che dal 1980 Semi di Pace promuove e sostiene con il contributo dei suoi volontari, per dare risposte solidali alle emergenze del territorio.

Il sindaco, rifacendosi al documento sottoscritto da lui e dagli altri candidati prima delle elezioni, ha confermato il suo impegno e quello della sua amministrazione a sostenere con atti concreti l’attività e lo sviluppo delle iniziative e dei progetti dell’associazione.

“Semi di pace apprezza l’attenzione e la disponibilità mostrate dal primo cittadino per una costruttiva collaborazione volta a trovare insieme soluzioni adeguate e durature per il territorio”.

ULTIME NEWS