Pubblicato il

Ladispoli, delegato del sindaco stroncato da malore

Ladispoli, delegato del sindaco stroncato da malore

L'uomo sarebbe stato stroncato da un infarto. Si tratta di Cesare Tarroni. I funerali domani alle 11 alla Chiesa del Rosario. 

LADISPOLI – Brutto risveglio oggi per la città balneare. Il delegato del sindaco e volontario della Protezione civile, Cesare Tarroni ha perso la vita stroncato da un malore. Probabilmente si è trattato di un infarto. A nulla, purtroppo i tentativi di soccorso da parte dei sanitari del 118. Al Pit sulla via Aurelia si era portato anche un elisoccorso per cercare di trasportare l’uomo in un ospedale romano. Purtroppo però l’elicottero è ripartito senza nessuno a bordo. Sui social iniziano già ad apparire i primi messaggi di cordoglio da parte dei volontari della Protezione civile e di quanti lo hanno conosciuto. 
I funerali saranno celebrati domani mattina alle 11 alla Chiesa del Rosario a Ladispoli. La camera ardente sarà aperta a partire dalle 9 di domani al Cimitero sulla Settevene Palo

IL CORDOGLIO DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE. “L’amministrazione comunale di Ladispoli si stringe attorno alla famiglia Tarroni per l’improvvisa scomparsa dell’amato Cesare, persona di grande sensibilità e animato da un fortissimo impegno civile e sociale”.

Le parole sono del sindaco Alessandro Grando che ha espresso il dolore dell’amministrazione per la prematura morte del delegato alla spending review e pilastro della Protezione civile di Ladispoli.

“Pur essendo nato in Emilia Romagna – prosegue Grando – l’amico Cesare viveva da tanti anni nella nostra città per la quale si è sempre impegnato in prima persona. Prezioso è stato il suo contributo nel settore della spending review, così come profondeva tantissimo impegno come volontario, sempre a disposizione dei cittadini. Oggi piangiamo la scomparsa di un grande uomo e di un amico vero”.

Domattina alle ore 11 Ladispoli darà l’ultimo saluto a Cesare Tarroni nella chiesa di Santa Maria del Rosario.

IL CORDOGLIO DEL CONSIGLIERE LODDO. “Addio a Cesare Tarroni. Ho appreso stamane della prematura scomparsa di Cesare e sono profondamente addolorato. I miei rapporti con Cesare attengono alla sfera del privato più che a quella pubblica, sentiremo la sua mancanza. Un forte abbraccio a Marina e a tutta la famiglia”. 

ULTIME NEWS