Pubblicato il

''Ci criticano ma ci seguono''

''Ci criticano ma ci seguono''

Soddisfazione di De Angelis e Orsomando dopo le loro segnalazioni. Vittoria per la messa in sicurezza area parcheggi a Campo di Mare   

CERVETERI – I consiglieri Aldo De Angelis  (Trasparenza e Legalità) e Salvatore Orsomando di Forza Italia constatano con soddisfazione che le loro critiche si sono trasformate in una vittoria visto che l’Amministrazione ha messo in sicurezza l’area parcheggio tra l’Ocean Surf ed Ezio alla Torretta  dove si stanno facendo i lavori per il Jova Beact Party,  imponendo con un’ordinanza il divieto di sosta e transito.
«Cari cittadini di Cerveteri e cari lettori, il 19 e 20 giugno scorsi – scrivono i due consiglieri – abbiamo pubblicato dei video con i quali cercavamo di essere propositivi e in cui evidenziavamo la totale assenza della ‘‘distanza di sicurezza’’ tra i pesanti mezzi da lavoro che stanno scavando ed eliminando “dune” a tutto spiano ed i cittadini (residenti, non residenti, bagnanti e villeggianti compresi) come, sempre con i medesimi video e con i vari post pubblicati evidenziammo con “forza”  l’assenza di una Ordinanza ad hoc che avrebbe dovuto regolare il transito tra gli stabilimenti Ocean Surf e Renzi oltre che prevedere le basilari norme di sicurezza e tutela di cose e persone»
«Ci fa piacere constatare che le nostre tanto criticate ‘‘rimostranze’’ si sono trasformate in una nostra piccola vittoria della  legalità e della trasparenza che ha, invece,  portato alla messa in sicurezza del suddetto tratto con la chiusura dello stesso… evidentemente l’Amministrazione ci segue, seppur criticandoci, condividendo le nostre azioni infatti, con l’Ordinanza 115 del 20 giugno scorso, si fa divieto di sosta e transito nell’area parcheggio tra l’Ocean Surf ed Ezio alla Torretta con relativa messa in sicurezza dell’area è un pò come dire….”avevate ragione…! ” Meglio tardi che mai», concludono. 

 

ULTIME NEWS