Pubblicato il

Tenta di disfarsi di ovuli di stupefacente buttandoli nel wc ma viene fermato

TORINO – E’ stato notato dagli agenti del Commissariato “Barriera Milano” in via Leinì angolo via Palestrina. Lo straniero, un cittadino senegalese, alla vista dei poliziotti ha prelevato due ovuli di stupefacente dalla tasca dei pantaloni ingerendoli. 

 

TROVATO IN POSSESSO DI 90 EURO E TRE TELEFONI CELLULARI

Con la scusa di dove andare in bagno l’uomo ha recuperato un sacchettino dalle parti intime,  nel tentativo di disfarsene, lo ha gettato nel wc, ma gli operatori lo hanno immediatamente recuperato. Il sacchetto conteneva 6 ovuli di crack. il ragazzo è stato trovato in possesso di 90 euro accartocciati nelle tasche e 3 telefoni cellulari ed è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. (Agg.29/6 ore 19,59)

NEI GUAI PER AVER COMUNICATO FALSE GENERALITÀ

Con 5 diversi alias, ma di fatto maggiorenne, è stato tratto in arresto anche per aver comunicato false generalità.  (Agg.29/6 ore 20,05)

ULTIME NEWS