Pubblicato il

Uccide la madre: resta in carcere Valerio Marras

Uccide la madre: resta in carcere Valerio Marras

Questa mattina l'udienza di convalida. Il giudice ha disposto che venga controllato a vista. L'OMICIDIO NELLA VILLETTA DI VIA LUCIGNANI

CIVITAVECCHIA – Resta in carcere e controllato a vista dagli agenti di Polizia Penitenziaria Valerio Marras, il 29enne che, giovedì sera, ha massacrato a coltellate la madre, Cristiana Roversi, all’interno della loro villetta in via Lucignani, in zona Santa Lucia. Questo quanto ha disposto il giudice per le indagini preliminari Francesco Filocamo, al termine dell’udienza di convalida che si è svolta questa mattina, all’interno del carcere di Borgata Aurelia. Il giovane dovrà essere controllato proprio perché, considerato il suo stato di salute e l’efferatezza dell’omicidio, si teme che possa compiere qualche atto autolesionistico. (SEGUE)

ULTIME NEWS