Pubblicato il

Coser, troppo forte l’Imperia: finisce 10-6

Coser, troppo forte l’Imperia: finisce 10-6

PALLANUOTO, SERIE B. Ieri alle 15.30 nella piscina Comunale di Viterbo l’esordio nei playoff contro le liguri. Per le ragazze del tecnico Marcello Del Duca fatale il terzo tempo (5-2). Positivi soltanto il primo e l’ultimo quarto: entrambi terminati 2-2

È una Cosernuoto che ha dato tutto, che ha cercato di limitare le ripartenze delle liguri ma niente da fare. Nella piscina Comunale di Viterbo le civitavecchiesi hanno ceduto il risultato di 10-6 all’Imperia del tecnico ungherese Mercedesz Stieber. Equilibrato il primo tempo, sembrava infatti che la Coser potesse tenere il ritmo delle liguri. Garibbo ed Accordino realizzano l’uno-due, ma le civitavecchiesi  non si abbattono e recuperano subito il punteggio, con l’occasione di andare anche sul 2-3  dai 4 metri ma l’arbitro vede un’irregolarità e annulla la segnatura.
Seconda frazione molto equilibrata, infatti alla fine la spuntano le ragazze di Stieber grazie alla marcatura di Amoretti a un minuto dal suono della sirena.
Nel terzo periodo succede di tutto, sia le giallorosse che le gialloblu si sbloccano e centrano ogni minuto la porta dei due portieri per il parziale di 5-2 e momentaneo 8-4.
Negli ultimi 480’’ la Coser si rifà ma ormai è troppo tardi, l’Imperia gestisce bene il gioco e chiude gli spazi alle civitavecchiesi che alla sirena finale possono comunque vantare un buon esordio che fa ben sperare per le prossime due partite di questo pomeriggio che si giocheranno alle 12. 15 contro le lombarde della Virgiliana e alle 18.15 contro le temibili toscane della Florentia..
Rn Imperia-Cosernuoto: 10-6 (2-2; 1-0; 5-2; 2-2).
Cosernuoto: Caricaterra, Pipponzi 1, Sartorelli 2, Cicognani, Rastelli, Scifoni 1, Di Basilio, Braccini, Tortora cap. 1, Sacco, Cicoria 1, Capparella, Bottiglieri. Coach: Del Duca.

ULTIME NEWS