Pubblicato il

Premio giornalistico Mare Nostrum Award, i cinque vincitori premiati a Civitavecchia

CIVITAVECCHIA – Si è conclusa con la cerimonia di premiazione dei cinque vincitori la XII edizione del Premio Giornalistico Internazionale Mare Nostrum Awards, bandito dalla rivista Grimaldi Magazine Mare Nostrum e patrocinato dal Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti. La cerimonia si è svolta a Civitavecchia, a bordo della Cruise Roma, ammiraglia della flotta del Gruppo Grimaldi, in concomitanza con l’evento di presentazione dello stesso cruise ferry, recentemente allungato e ammodernato. L’evento è stato presentato dal conduttore Massimo Giletti e ha visto la partecipazione di numerose personalità del mondo istituzionale, dell’informazione e dello shipping.  La giuria internazionale del Premio, presieduta dal giornalista Bruno Vespa, è composta da importanti personalità del mondo della cultura e del giornalismo. A seguito di un’attenta valutazione, i giurati hanno assegnato cinque premi, per un valore complessivo di Euro 50.000, a Francisco Alcaide, per l’articolo intitolato “Prendere il largo”, pubblicato sulla rivista specializzata spagnola “Solo Camion”;  Sarra Belguith, per l’articolo “Le donne del mare in Tunisia”, pubblicato sul quotidiano tunisino “Le Quotidien”;  Giorgos Grigoriadis, per l’articolo “Daniela: La più giovane camionista ha solo 24 anni – Abbiamo viaggiato con lei per l’Italia”, pubblicato sulla rivista greca on line “Iefimerida”; Aldo Torchiaro, per l’articolo “La Crociera? È sempre più love boat”, pubblicato sul quotidiano on line “Il Digitale.it”;  Rosa Maria Delli Quadri, per l’articolo “Le prime ‘Autostrade del mare’ e il turismo mediterraneo nell’Ottocento”, pubblicato sul sito della Rivista «Viaggiatori. Circolazioni, scambi ed esilio».

ULTIME NEWS