Pubblicato il

Rischio clinico, via alla mappatura regionale

Rischio clinico, via alla mappatura regionale

Martedì l’incontro con il personale della Asl Roma 4

CIVITAVECCHIA – Via alla mappatura del rischio clinico in tutta la Regione Lazio. Su mandato della Direzione regionale salute e integrazione socio-sanitaria, il Centro regionale del rischio clinico, sta conducendo un’ attività di mappatura del rischio clinico nell’intera regione, avvalendosi del supporto scientifico a titolo non oneroso della società Sham.

Il 2 luglio il team del Centro regionale del rischio clinico ha incontrato il personale sanitario della Asl Roma 4 in una riunione finalizzata a realizzare la mappatura, condotta attraverso colloqui strutturati con domande a risposta aperta ed una visita ad alcune strutture aziendali, riunione alla quale hanno partecipato sia il direttore sanitario aziendale Carmela Matera che il direttore sanitario dell’ospedale, Antonio Carbone.

Il direttore generale della Asl Roma 4, Giuseppe Quintavalle, nel corso dell’ importante incontro , ha inteso ringraziare tutti gli operatori che quotidianamente si impegnano a fornire ai pazienti assistenza sanitaria curandone gli aspetti di sicurezza ed ha rappresentato la volontà comune degli operatori sanitari aziendali di intraprendere percorsi di miglioramento continuo in tale ambito.

ULTIME NEWS