Pubblicato il

Svelata la targa del ‘‘Parco Marco Vannini’’

Svelata la targa del ‘‘Parco Marco Vannini’’

Alla cerimonia i genitori e la nonna  

CERVETERI – Un cinguettio insistente di uccelli sembra eseguano un concerto quando il sindaco Alessio Pascucci scopre la targa che indica che il parco di largo Tuchulcha a Cerenova , da oggi, ufficialmente , sarà denominato: “Parco Marco Vannini’’. Il sindaco nella breve cerimonia spiega quella che è l’intenzione della comunità che ha voluto con questo gesto, esprimere la vicinanza alla famiglia tutta dei Vannini per la battaglia che stanno da anni sostenendo perché Marco sia onorato da una giustizia commensurata alla tragicità della sua perdita e al dolore loro provocato.
«Sarà un parco – dice il sindaco – dedicato a bambini e ragazzi di tutte le età, ai loro genitori e alle loro famiglie e la nostra speranza è che sia testimonianza che la comunità di Cerveteri non vi ha mai abbandonato». 
La tragica vicenda legata all’omicidio di Marco Vannini ha fatto sì che Marco diventasse il figlio di tutti, ma soprattutto di tutti i cerveterani. Alla cerimonia erano presenti oltre al sindaco, mamma Marina, papà Valerio e la nonna Gina che non hanno nascosto la loro commozione.
La famiglia vive in questo periodo, momenti di tensione perchè in attesa della sentenza della sentenza della Corte di Cassazione, prevista per il 7 febbraio 2010, nella quale confidano che possa modificare le decisioni dei giudici di appello che a loro giudizio sono stati troppo magnanimi nei confronti di una intera famiglia,  coinvolta e responsabile nell’omicidio del loro unico figlio Marco.

 

ULTIME NEWS