Pubblicato il

È un Atletico Tirrena irrefrenabile

È un Atletico Tirrena irrefrenabile

CALCIO A 5, SERIE C. Il club gialloblu del presidente Muneroni è carico a mille. Tante novità sul mercato e sui roster giovanili. I vertici societari: «Da quest’anno staremo nel futsal che conta. Vogliamo fare un campionato tranquillo»

La creatura disegnata dal numero uno del sodalizio gialloblu Ermanno Muneroni per affrontare il massimo campionato regionale di calcio a 5  sta prendendo sempre più forma.
Il blocco vincente della scorsa stagione capitanato da Martina Maurelli è stato confermato  già da tempo: in entrata al momento c’è il ritorno del laterale Alessia Bevilacqua e l’universale Giulia Politi, atlete considerate dal  mister Olimpia Santoro elementi importanti per il futuro quintetto da proporre in serie C.
«La prossima stagione – spiegano i vertici societari – vede lanciata la prima squadra nel futsal che conta, stiamo cercando di portare a Civitavecchia almeno un’atleta di spessore e di categoria superiore da affiancare ad Arlena La Rosa e compagne per poter affrontare un campionato tranquillo ma molto tecnico e di livello, soprattutto pieno di impegni come la Coppa Italia e gli eventuali playoff validi per l’accesso in serie A2 o addirittura i  playout che proveremo ad evitare con una salvezza diretta. Stiamo organizzando anche i roster giovanili dell’Under 13, 15 e 17 ed anche loro andranno ad affrontare i rispettivi campionati Figc molto impegnativi vista la presenza di molti club blasonati della Capitale. Inoltre a breve partiremo con degli stage mirati per le categorie giovanili elencate e novità assoluta la presentazione di una Scuola Calcio a 5 per le bambine dai 6 anni a salire visionati e preparati da tecnici abilitati Figc».

ULTIME NEWS