Pubblicato il

Marina, riqualificati i bagni pubblici

Marina, riqualificati i bagni pubblici

Soddisfatto il consigliere comunale di Forza Italia Giancarlo Frascarelli che ha seguito la vicenda. Saranno aperti per la fine della prossima settimana in modo da poter essere usati da cittadini e turisti. L’azzurro: «Presto partirà il progetto per renderli facilmente accessibili ai disabili. Abbiamo ridato decoro all’area»

CIVITAVECCHIA – Sistemati i bagni pubblici della Marina. Sono, infatti, in via di ultimazione gli ultimi lavori di riqualificazione dei locali, trovati dall’attuale amministrazione a guida Tedesco in condizioni pietose. Secondo il consigliere comunale di Forza Italia Giancarlo Frascarelli, che si è occupato della vicenda, i bagni potranno essere aperti per la fine della prossima settimana. Una conquista di civiltà per i molti frequentatori della Marina, tra cui molti turisti, che finalmente potranno usufruire dei bagni abbandonati a se stessi da troppo tempo. «Abbiamo trovato condizioni di degrado indicibili – ha detto Frascarelli – ringrazio la Csp, che si è mossa su indicazione del Sindaco e dell’assessore ai Lavori pubblici, per l’ottimo e rapido lavoro. Presto, inoltre, partirà il progetto per rendere questi bagni accessibili ai disabili. Servono diverse autorizzazioni ma è uno step che faremo al più presto. I bagni pubblici – ha assicurato il consigliere azzurro – saranno aperti nel periodo estivo, questo è sicuro. Poi starà all’amministrazione decidere come gestirli nello specifico, nell’ottica dell’educazione civica e della custodia che non deve mancare». L’amministrazione ha lavorato in collaborazione con la Polizia locale per riqualificare l’area. «Abbiamo ridato decoro alla zona – ha concluso Frascarelli – dove c’erano persino degli accampamenti, anche nell’ottica degli eventi estivi che si svolgeranno nella piazza. Ci siamo anche attivati per la fontana e speriamo di vederla al più presto in funzione». 

ULTIME NEWS