Pubblicato il

Il Civitavecchia cala il tris finale: Di Ventura, Indorante e Santucci

Il Civitavecchia cala il tris finale: Di Ventura, Indorante e Santucci

Con sei acquisti, cinque a titolo definitivo e uno a titolo temporaneo, di cui quattro senior e due under, il calciomercato nerazzurro è concluso. Ieri al Tamagnini alla presenza del direttore sportivo Fabietti e del society manager Iacomelli le firme e le foto di rito. Il primo è un centrocampista centrale del ‘91 che affiancherà capitan Bevilacqua, il secondo è un attaccante promettente del 2000 e il terzo, classe ‘98, è un esterno sinistro. Via al toto formazione

di MATTEO CECCACCI

Fine dei giochi. Il lavoro del direttore sportivo Sandro Fabietti può dirsi concluso, anche se insieme al presidente Patrizio Presutti gli occhi continueranno a restare aperti soltanto sui giocatori che vanno dal 1999 al 2001, ossia le fasce d’età che quest’anno secondo il Cr Lazio dovranno obbligatoriamente essere schierate dal primo minuto di gioco.
Insomma, dicevamo che la campagna acquisti è terminata. E il resoconto? Sei innesti, quattro senior e due under, cinque a titolo definitivo e uno a titolo temporaneo, due difensori, due centrocampisti e due attaccanti. Meglio di così non poteva andare. Intanto ieri pomeriggio al Tamagnini hanno firmato gli ultimi acquisti del Civitavecchia Calcio 1920: Mario Di Ventura, Edoardo Indorante e Michele Santucci. Un giocatore meglio dell’altro, ma andiamo con ordine e cerchiamo di capire chi sono e quali capacità possiedono.
Il primo è un esperto centrocampista di 28 anni, tre anni fa capitano della Cynthia dove ha disputato la bellezza di 127 partite nel campionato di serie D mettendo a segno 7 reti. In carriera ha vestito anche le maglie di Fidene e Civitavecchia, questo infatti è un ritorno. Nel 2015 ha difeso anche i colori della Flaminia Civita Castellana ottenendo una salvezza nel girone G di serie D. Di Ventura affiancherà capitan Marco ‘‘Ciccio’’ Bevilacqua in mezzo al campo.
Il secondo è un graditissimo ritorno, perché Edoardo Indorante ha già vestito la maglia nerazzurra con la Juniores Elite di mister Brandolini nella stagione 2017/2018 con la quale aveva segnato più di dieci gol. Ora viene dall’esperienza trascorsa all’Anco Marzio di Ostia con la Juniores Nazionale del tecnico Tortolano. Un giovane promettente, un attaccante veramente molto forte: ha la capacità di giocare spalle alla porta e di effettuare sponde, tutte di prima intenzione che favoriscono l’inserimento da dietro e frontale dei compagni. È un attaccante completo, in grado di svariare su tutto il fronte d’attacco, molto abile nel gioco aereo e nel far salire la squadra, oltre a possedere un buon senso del gol.
Il terzo porta il nome di Michele Santucci, ventuno anni, esterno sinistro anche lui in forza all’Ostiamare nella passata stagione. Un’ottima pedina al servizio di Paolo Caputo che saprà sicuramente valorizzarlo al meglio.
Dopo Leone, Toscano e Veronesi ora non resta che aspettare l’inizio della preparazione fissata per lunedì 29 luglio.
Tra dodici giorni quindi inizierà l’avventura del nuovo Civitavecchia Calcio 1920.
La voglia è tanta, il desiderio è di più.

ULTIME NEWS