Pubblicato il

Al Museo Nazionale Caerite una mostra dedicata agli Etruschi come maestri artigiani

Al Museo Nazionale Caerite una mostra dedicata agli Etruschi come maestri artigiani

CELEBRAZIONI 15 ANNI UNESCO. Inaugurazione giovedì prossimo alle 18,30  

CERVETERI – In occasione delle celebrazioni per il quindicesimo anno del riconoscimento Unesco, giovedì, 25 luglio alle ore 18,30, sarà inaugurata all’interno del Museo Nazionale Caerite di Piazza Santa Maria, la mostra “Etruschi maestri artigiani. Nuove prospettive da Cerveteri e Tarquinia”, visitabile fino al 31 ottobre. 
La mostra, fortemente voluta dall’Assessorato alla promozione e sviluppo sostenibile del territorio del Comune di Cerveteri, è promossa e organizzata dal Polo Museale del Lazio diretto da Edith Gabrielli, nonché inserita nell’ambito di ArtCity Estate 2019. Le antiche conoscenze e tradizioni produttive saranno il filo rosso della narrazione che si snoderà nei due musei attraverso alcuni oggetti delle collezioni, opportunamente posti in risalto all’interno dell’allestimento permanente.  
L’esposizione, curata da Andrea Cardarelli e Alessandro Naso sarà arricchita da importanti prestiti come alcuni capolavori ceramici conservati a Roma, al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia e alcuni celebri oggetti preziosi della Tomba Regolini Galassi, normalmente esposti ai Musei Vaticani, che per la prima volta torneranno a Cerveteri, dove furono scoperti. 
La mostra offrirà l’opportunità di evidenziare la stretta connessione tra le due antiche città etrusche, ma, soprattutto, rinsalderà il legame naturale tra i musei e le rispettive necropoli, che vedranno anch’esse, per l’occasione, un completo rinnovamento degli strumenti di comunicazione al visitatore, dalla pannellistica alla segnaletica di orientamento, nell’ottica di una nuova omogeneità di immagine per l’intero sito Unesco. 
«Nella giornata di giovedì 25 luglio avremo anche il ritorno dei due capolavori simbolo di Cerveteri nel mondo – dice l’assessore Lorenzo Croci – dopo l’esposizione temporanea al Quirinale, la Kylix ed il Cratere di Eufronio torneranno esposti permanentemente nel Museo Nazionale Caerite». 
Il Museo Nazionale Archeologico Caerite è aperto da  martedì a domenica dalle ore 8,30 alle 19,30. La biglietteria chiude alle ore 18,30.

 

ULTIME NEWS