Pubblicato il

Ufficializzato il comitato per il monumento naturale del faggeto

Si occuperà di interagire con gli enti regionali  

Si occuperà di interagire con gli enti regionali  

ALLUMIERE – Importante novità per il Monumento Naturale del faggeto di Allumiere. È stato ufficializzato lo scorso martedì 15 luglio il Comitato per il Monumento Naturale del faggeto che si occuperà fino al 2021 di interagire con gli Enti regionali per definire il regolamento e pianificare i vari interventi da eseguire nello stesso. 
Il Comitato è composto dal presidente (il sindaco Antonio Pasquini), il vicepresidente (l’assessore dell’Università Agraria di Allumiere Paolo Travagliati), il segretario (il consigliere comunale di opposizione Giovanni Sgamma) ed il consigliere comunale con  delega all’ambiente Caro Cammilletti, gli stessi hanno poi individuato la figura tecnica che dovrà supportare il Comitato tramite un avviso pubblico nella figura dell’agronomo Alessio Telloni. 
«È doveroso ringraziare il consigliere regionale Gino De Paolis e Emiliano Stefanini che – spiega il delegato all’Ambiente di Allumiere, Carlo Cammilletti – hanno seguito dall’inizio l’iter per inserire il nostro faggeto come Monumento Naturale e hanno anche sollecitato gli Enti regionali per poter aiutare il Comune nella gestione del Monumento Naturale tramite un finanziamento che, dopo tanta attesa, è arrivato: ci è stato infatti riconosciuto un contributo di 50mila euro. Ci auguriamo che da parte della Regione Lazio ci sia un attenzione particolare per il nostro faggeto e che questo sia soltanto il primo passo. Ovviamente sarà nostra premura avviare un confronto collaborativo con la Regione per fare in modo che i finanziamenti vengano utilizzati nel migliore modo possibile».

ULTIME NEWS