Pubblicato il

Malore in spiaggia: 12enne trasferita al Gemelli in eliambulanza

Malore in spiaggia: 12enne trasferita al Gemelli in eliambulanza

Condividi

SANTA MARINELLA – Bimba  di 12 anni trasferita in elisoccorso al policlinico Gemelli di Roma per un improvviso malore che l’ha colpita durante il Surf Expo in corso a Santa Severa.

Provvidenziale l’intervento della Croce Rossa presente alla manifestazione. La 12enne delle Filippine si è accasciata a causa di un forte dolore al petto: subito è entrata in azione le squadra Opsa della Croce rossa con il medico Davide Pavoncello. Dopo le manovre di rito sono stati allertati i soccorsi con l’Ares 118 che ha richiesto l’assistenza urgente dell’eliambulanza intervenuto con il Pegaso 33 del 118 Elitaliana.

 La bambina, già in cura presso l’ospedale Bambino Gesù di Palidoro,  al momento del malore stava sulla spiaggia con i genitori nei pressi delle Sabbie nere, vicino al castello di Santa Severa.
Richiamata dall’allarme lanciato dalla mamma, corsa verso la vicina area della manifestazione sportiva, è intervenuta, per il primo soccorso, proprio la postazione della Croce Rossa – Squadra Opsa a servizio dell’evento Surf Expo 2019 a cui partecipano, tradizionalmente, decine di surfisti.
La chiamata d’allarme è giunta  alla base di Viterbo alle 15.18 e alle 15.38 l’elicottero pilotato dal comandante Matteo Bonucci è atterrato in un campo adiacente proprio il Castello di Santa Severa.
 Messa in sicurezza la bambina e fatto salire a bordo il padre, la ragazzina è stata aviotrasportata presso il Policlinico Gemelli dove Pegaso 33 è atterrato alle 16.06.
 Le prime cure del medico Patrizio Rubcich a bordo, hanno consentito alla bambina di riprendersi e tranquillizzarsi.

Il ricovero ospedaliero è stato confermato a scopo precauzionale.


Condividi

ULTIME NEWS