Pubblicato il

Dario Piroli protagonista  al Santa Young music festival

SANTA MARINELLA – Proprio ieri sera, Dario Piroli, un ragazzo di Santa Marinella, è stato protagonista al Santa Young Music Festival. Nei suoi venticinque anni, ha maturato due grandi passioni, la cucina e la musica. La prima è appagata dalla sua professione di chef qualificato, la seconda trova sfogo calcando il palco. In arte, “Piro”, ha partecipato a questo evento, che sta dando la possibilità a giovani artisti del comprensorio di farsi ascoltare in piazza. Realizzi i tuoi brani, scrivi i tuoi testi e li porti sul palco, ma questa tua passione come nasce? “Penso che sia innata – risponde lui – scrivo quello che vivo, ma soprattutto mi diverto. Per il sound mi affido a mio cugino Michele Manca”. Il tuo primo brano è stato pubblicato da poco. “Il brano ha già raggiunto le 3.000 stream nella prima settimana e su YouTube ha superato le 2.000 visualizzazioni in un mese. Essendo un giovane emergente, per me questi sono dei traguardi”. Un verso scritto di tuo pugno che ti rappresenta? “Resto per la strada un cane abbandonato, tratto dal testo di Scrivo. Ma c’è il testo di “A te” di Jovanotti che mi è particolarmente caro. Ascolto rap ma anche altri generi dipende anche dallo stato d’animo del momento”. Quali le tue passioni oltre alla musica e alla cucina? “Viaggiare è una delle mie più grandi passioni, al punto che mi sono fatto tatuare un aereo sul petto, proprio a sottolineare l’importanza che ha per me il viaggiare”. Quali sono i gli obiettivi che ti sei prefissato? “Per ora il mio obbiettivo è divertirmi con quello che faccio, ma penso anche a migliorarmi, con lo studio. I miei testi nascono di notte, penso a quello che ho vissuto e mi ispiro per scrivere le parole dei miei pezzi. Per ora ho pubblicato un solo brano La guerra dei sensi, accompagnata da una produzione e ascoltata su internet. Con mio cugino Michele Manca, che è anche il mio principale collaboratore, stiamo lavorando su svariati pezzi, ma non so ancora quale sarà il prossimo che pubblicheremo”.

ULTIME NEWS