Pubblicato il

Il Città di Cerveteri si concede Giacomo Babbucci

Il Città di Cerveteri si concede Giacomo Babbucci

CALCIO, PROMOZIONE. All’Enrico Galli arriva un senior di lusso classe 1990 ex attaccante del Palocco. Contemporaneamente il team verdeazzurro sta contrattando per acquisire le prestazione del forte Under del 2001 Belloni, proprietà del Civitavecchia

di MATTEO CECCACCI

Il tempo è scaduto. Se qualche direttore sportivo deve piazzare gli ultimi colpi di mercato si deve sbrigare. Sì è vero, il calciomercato chiude sabato 31 agosto ma la prossima settimana, già da lunedì molte squadre del comprensorio inizieranno le rispettive preparazioni atletiche e gli organici a disposizione degli allenatori dovranno essere completi, o almeno una buona parte. Se il Civitavecchia Calcio 1920 la campagna acquisti l’ha già chiusa dieci giorni fa e tanti altri club ci stanno lavorando per terminarla, il Città di Cerveteri è in piena enfasi. Il presidente Ranieri, il direttore sportivo D’Aponte e il direttore generale Gnazi non ci pensano affatto ad andare in vacanza, anzi, se possono la farebbero insieme dentro un campo di calcio, magari al Bernabeu di Madrid o all’Allianz Arena di Monaco di Baviera, ma al momento preferiscono concentrarsi sul calciomercato. Ieri, infatti, si è chiusa la trattativa con Giacomo Babbucci, un senior di tutto rispetto con tanta esperienza alle spalle, visti i suoi trascorsi con la Primavera della Roma, in Eccellenza col Campus Eur e lo scorso anno nel girone C di Promozione con il Palocco. Il classe ‘90, dunque, 29 anni festeggiati lo scorso mese, vestirà la maglia verdeazzurra nella stagione 2019/2020. Un acquisto top, di lusso verrebbe da dire, visto che dopo gli arrivi di Trebisondi e del giovane Gaudenzi la squadra sembra essere sempre più competitiva.
Intanto il club di via Settevene Palo vuole mettere la ciliegina sulla torta acquistando un Under molto forte che al momento è ricercato da circa quattro squadre del comprensorio: Daniele Belloni. Proprio lui, il gioiellino nerazzurro che per adesso è nella lista di Presutti per iniziare la preparazione di lunedì.
Ma a questo punto una domanda sorge spontanea: Presutti e Fabietti lo lasceranno andare senza problemi?

ULTIME NEWS