Pubblicato il

Sgm, ancora problemi con gli stipendi

Sgm, ancora problemi con gli stipendi

Fisascat Cisl e Filcams Cgil: “Comportamento inqualificabile. Il Comune prenda provvedimenti seri e definitivi”

CIVITAVECCHIA – “Abbiamo appreso dai lavoratori della società che solo alcuni di loro hanno percepito la mensilità di giugno mentre la quattordicesima non è stata erogata a nessuno. Questo comportamento è inqualificabile”.

Lo dichiarano la Fisascat Cisl e la Filcams Cgil di Civitavecchia che tornano a denunciare “il pessimo comportamento che la società Sgm (appalto pulizie e portierato del Comune) continua imperterrita a mantenere ormai da mesi. Da quando, infatti, la Sgm gestisce l’appalto – tuonano Silvano Efisio Corda e Anna Demarco – più volte siamo stati costretti ad intervenire perché puntualmente paga in ritardo, e solo dopo diversi solleciti, le competenze spettanti ai propri dipendenti”.

I sindacati chiedono nuovamente “che venga rispettato il protocollo siglato il 15 gennaio 2019 dove si stabiliva che il Comune si sarebbe impegnato in prima persona al pagamento delle mensilità non erogate dalla società Sgm fino alla conclusione dell’appalto. Altresì – continuano Corda e Demarco – esortiamo il Comune a non rinnovare il suddetto appalto a società ce non rispettano neanche le norme basilari dei rispettivi contratti di lavoro e di procedere ad una revoca dell’appalto stesso. Fra l’altro ricordiamo al Comune che da mesi abbiamo chiesto un incontro per affrontare queste tematiche ma, ad oggi, ancora non si è ricevuta risposta. La Fisascat Csil e la Filcams Cgil, insieme ai lavoratori che rappresentano, si impegnano – concludono – ad attuare ogni possibile misura per risolvere questa ormai insostenibile situazione ed esortano il Comune a prendere seri e definitivi provvedimenti a riguardo”. 

ULTIME NEWS