Pubblicato il

Spaccio a Frosinone: in manette una giovane ventenne

FROSINONE – Erano le 8,30 quando il reparto volanti della Questura di Frosinone effettuava un blitz in Corso Lazio, teatro ormai da tempo, di frequenti episodi di spaccio. Gli uomini della squadra volanti in realtà da giorni attenzionavano la zona con passaggi frequenti e attività di osservazione verificando l’effettiva attività illecita che si concentrava soprattutto durante le ore del mattino e del pomeriggio.

 

LO STRATAGEMMA UTILIZZATO

La giovane donna utilizzava un nuovo metodo per eludere i controlli; custodiva la sostanza all’interno dell’abitacolo di un’autovettura nella sua disponibilità parcheggiata nel piazzale adiacente il complesso  di edilizia popolare dove è residente. Al mattino prelevava la sostanza per trasferirla all’interno del suo appartamento dove si realizzava il confezionamento. (Agg.26/7 ore 20,55)

L’ESITO DELLA PERQUISIZIONE

Il blitz scattava proprio nel momento in cui la 20 enne prelevava il quantitativo di cocaina dall’autovettura. A seguito della perquisizione personale e domiciliare venivano rinvenuti due bilancini di precisione, tutto l’occorrente per il confezionamento e circa 4500 euro in vario taglio di denaro contante. (Agg.26/7 ore 21,00)

ULTIME NEWS