Pubblicato il

Consiglio comunale, mercoledì si torna all’aula Pucci

CIVITAVECCHIA – L’amministrazione ha convocato il secondo consiglio comunale dall’insediamento del sindaco Ernesto Tedesco. Mercoledì alle 8,30 la massima assise cittadina tornerà a riunirsi all’aula Pucci di Palazzo del Pincio. Si tratta di un consiglio importante perché verranno ufficialmente istituite le commissioni consiliari permanenti con nomina dei componenti. Inoltre ci sarà la convalida del consigliere comunale della Lega Alessandro D’Amico che, come si ricorderà, nei giorni scorsi ha restituito i circa 25mila al Comune rinunciando al contenzioso in corso proprio con Palazzo del Pincio per poter sedere sui banchi del consiglio. Per D’Amico si tratta di una scelta derivata soprattutto dalla volontà di proseguire il lavoro iniziato in questi anni con la Lega. Si passerà a votare l’assestamento generale di bilancio per l’esercizio 2019 e la salvaguardia degli equilibri per l’esercizio 2019. Ci sarà poi la chiusura dell’illustrazione degli indirizzi di governo. Tra le varie mozioni ci sono quelle dei pentastellati inerenti l’attuazione del reddito energetico, quella per l’inserimento in sede di conferenza dei servizi per il riesame dell’Aia dell’impianto di Tvn di prescrizioni ai sensi del testo unico delle leggi sanitarie finalizzate alla riduzione del carico inquinante e all’introduzione di misure di prevenzione primaria. C’è poi la mozione urgente del Pd per la dichiarazione dell’emergenza climatica e ambientale o la mozione per l’istituzione della Radioterapia a Civitavecchia dei consiglieri di maggioranza Emanuela Mari e Giancarlo Frascarelli.

ULTIME NEWS