Pubblicato il

Torna la rassegna ‘‘Tra i Rami dell’ Arte’’

Torna la rassegna ‘‘Tra i Rami dell’ Arte’’

AD AGOSTO PRESSO IL PARCO DE SANCTIS

TARQUINIA – Il 9, 10 e 11 agosto, dalle 19 alle 24, torna la rassegna “Tra i Rami dell’Arte”. Come d’abitudine, il giornalista Rai Osvaldo Bevilacqua è tra i più affezionati ospiti dell’evento. Le iscrizioni degli artisti hanno fatto registrare sessantasei espositori tra pittura, scultura, fotografia e performing art. Molti i nuovi nomi registrati a livello sia nazionale che internazionale.
Alcune novità della quinta edizione: la separazione del percorso espositivo tra professionisti e amatoriali, per dare maggiore spazio e giusta visibilità a entrambe le categorie e accompagnare il pubblico a comprendere meglio le opere esposte; l’allestimento di una camera oscura dentro alla grotta per una performance di scatti al buio in interazione con il pubblico, ad opera dell’artista Ingle e, infine, ultima novità prevista per l’edizione del 2019, i concerti saranno ambientati sulla terrazza panoramica con affaccio sul parco. Un vero e proprio palcoscenico naturale dove si esibiranno musicisti del panorama jazz nazionale con il trio capitanato da Silvia Manco al pianoforte e voce (con Francesco Pierotti al contrabbasso e Matteo Bultrini alla batteria). L’evento, sempre organizzato dalla omonima associazione, “Tra i rami dell’Arte”, durerà un intero fine settimana e si svolgerà, come ogni anno, a Tarquinia presso il parco privato “Felice De Sanctis”, Loc. Fontana Nova, che ormai rappresenta la sua culla originaria. L’iniziativa fa parte del luogo e viceversa. Due realtà che si appartengono e si fondono l’una all’altra. Tre serate previste all’insegna di arte, musica e natura. Una location da favola, immersa nel verde e con un panorama magico. Il giardino privato più affascinante della Tuscia. Che ogni anno cresce e incuriosisce migliaia di visitatori. Un parco che il padrone di casa, Bruno De Sanctis, noto a tutti come “gnocchetto”, apre al pubblico solo per questa occasione e che offre una vista mozzafiato da dove ammirare il mare e l’Argentario.
Il costo del biglietto è di cinque euro. Comprende drink, degustazione di frutta, visita al percorso espositivo e intrattenimento musicale. 

ULTIME NEWS