Pubblicato il

Strade dissestate: lettera alla Provincia

Strade dissestate: lettera alla Provincia

L’ha inviata il consigliere dell’Università Agraria Alessandro Sacripanti Tante le criticità riscontrate in diverse arterie del territorio

TARQUINIA – Strade provinciali dissestate a Tarquinia. Anche Alessandro Sacripanti,  consigliere dell’Università Agraria in quota Fratelli d’Italia, firmatario della lettera al presidente della Provincia di Viterbo Pietro Nocchi per la richiesta di interventi urgenti. 
«Il problema del dissesto delle strade provinciali  é ormai al collasso – afferma Sacripanti la situazione è nota da molti anni. La sicurezza é al centro delle nostre priorità sul territorio per questo motivo e anche a seguito di ulteriori rimostranze di cittadini, ho sottoscritto come consigliere dell’Università Agraria di Tarquinia, insieme ad altri consiglieri dell’ente firmatari, una lettera di richiesta di interventi urgenti alpPresidente della Provincia di Viterbo Pietro Nocchi, affinché avvii al più presto una serie di interventi urgenti per il ripristino delle strade provinciali di competenza sul litorale». «Con altri amministratori dell’ente di via Garibaldi – continua Sacripanti – abbiamo verificato personalmente la situazione, evidenziata sui social anche dalla nota attivista Laura Liguori dove sono presenti troppe buche ed avvallamenti, che rendono pericolosa la percorrenza per le autovetture e per i numerosi ciclisti che la percorrono». «Pur rendendoci conto delle difficoltà economiche della Provincia – aggiunge Sacripanti di Fratelli d’Italia – abbiamo  esortato gli uffici affinché si provveda al rifacimento del manto stradale, ma anche al ripristino di paletti catarifrangenti bordo strada, della segnaletica stradale orizzontale e di quanto previsto in materia. Con l’occasione, per tenere alto il livello di sicurezza, abbiamo sottolineato la situazione delle fronde e dei rami degli alberi sporgenti, che troppo spesso con il maltempo rischiano di cadere sulla strada causando pericolo e disagi». 

ULTIME NEWS