Pubblicato il

Il Civitavecchia ha iniziato la preparazione

Il Civitavecchia ha iniziato la preparazione

CALCIO, ECCELLENZA. Ieri alle 16.30 prima seduta di allenamento per i ragazzi di Paolo Caputo

È iniziata ieri alle 16.30 la stagione 2019/2020 del Civitavecchia Calcio 1920. Finite le vacanze estive per i giocatori nerazzurri.
Un mese e mezzo di ritiro presso il centro sportivo comunale Vittorio Tamagnini. Corsa, tecnica e moduli tattici impartiti dall’allenatore Paolo Caputo e dai suoi dirigenti Massimiliano Di Luca e Roberto Macaluso. Per i portieri il compito della preparazione, oltre che la cura degli aspetti legati ad un ruolo importantissimo per questo sport, è stato affidato a Massimo Izzi e a Tiziano Sannino. 
Con questa settimana, in cui le sedute saranno solo pomeridiane, si è iniziato ufficialmente a gettare le basi per la stagione. L’unione d’intenti tra l’oramai ec Cpc2005 e Civitavecchia Calcio, culminata nei primi di giugno in questa nuova realtà Civitavecchia Calcio 1920, non ha fatto comunque dimenticare le due date storiche preambolo a questa unione. 
Rimarranno nelle menti di tutti e storia per quel 18 maggio, data in cui la Cpc2005 ha vinto la Coppa Italia, e il 19 maggio, in cui il Civitavecchia Calcio ha coronato con una formidabile rincorsa lunga diciassette giornate l’agognata salvezza.
Ieri è stato l’inizio di un’epoca per il calcio cittadino, quello che tanti hanno immaginato e cercato di costruire, ma che è realtà solo grazie a Patrizio Presutti e Ivano Iacomelli.
«Ci aspetta un viaggio lungo trentaquattro giornate nel massimo campionato regionale – fanno sapere dalla società – noi ci siamo. Daremo il massimo per far divertire il nostro pubblico».

ULTIME NEWS