Pubblicato il

La Csl Soccer rinnova la tradizione con il Bayern Monaco

La Csl Soccer rinnova la tradizione con il Bayern Monaco

VERDECALCIO. Martedì al Dlf per la quinta volta è sbarcato il Cump Crociertistico del club bavarese. Ospiti d’onore l’allenatore tedesco Klaus Augenthaler e l’ax atleta rossoblu Alessandro Fraticelli, oggi tesserato a Miami

Il Cump Crocieristico del Bayern Monaco per il 5° anno è sbarcato a Civitavecchia grazie alla collaborazione sviluppata in questi anni con il direttore sportivo della Scuola Calcio della Csl Soccer Marco La Camera e al Dlf per l’ospitalità che ha sempre riservato e riserva tuttora.
Venerdì mattina circa 90 atleti della Csl Soccer e del Dlf si sono confrontati con i pari età dei giocatori tedeschi facenti parte del Camp Bayern Monaco. Da cornice l’ospite d’onore Klaus Augenthaler che con i suoi collaboratori ha diretto poi nel pomeriggio gli allenamenti. Scambio di gadgets con le responsabili comunicazione e marketing Elisabeth e Catherina Hoffman le quali si sono interessate a seguire gli atleti anche nella pausa pranzo al Sunbay Park Hotel con tanto di bagno in piscina. Presente anche l’atleta ex Csl Soccer Alessandro Fraticelli, oggi tesserato a Miami.
«Ringrazio – commenta il direttore sportivo Marco La Camera – tutti gli atleti, allenatori e genitori intervenuti, il Dlf, la Csl Soccer, il Sunbay Park Hotel e il Bayern Monaco».
IL PROGRAMMA CHE SI È SVOLTO MARTEDÌ:
Alle 10 Al Dlf tutti i giocatori della Csl Soccer e del Bayern Monaco sono scesi in campo per disputare partite amichevoli con bambini dagli 8 ai 13 anni. Successivamente pranzo presso il Sunbay Park Hotel e alle 15 di nuovo in campo al Dlf per gli allenamenti finali.

ULTIME NEWS