Pubblicato il

Ragazza disabile salvata dal bagnino

Ragazza disabile salvata dal bagnino

Eroico intervento a Santa Severa  

SANTA MARINELLA – Grazie ad un bagnino coraggioso, una ragazza disabile è stata salvata un paio di giorni fa a Santa Severa, presso lo stabilimento balneare Eco del Mare. La giovane autistica, infatti, è sfuggita al controllo dei genitori mentre era in spiaggia sotto l’ombrellone. Intorno a mezzogiorno, i genitori della diversamente abile, non vedendo più la figlia giocare sull’arenile, si sono preoccupati ed hanno avvertito la direzione dello stabilimento. A seguire con attenzione la ragazza, però, è stato il bagnino in servizio sulla torretta, che notava una giovane che dopo aver superato le boe bianche di delimitazione veniva trascinata dalla corrente a largo. Il ragazzo, Alessandro Pierri, interveniva immediatamente e forte della sua esperienza in acqua, essendo un giocatore della Snc Civitavecchia pallanuoto, si gettava in mare e dopo varie difficoltà dovute alle condizioni meteomarine riusciva a riportarla a terra. Per proteggerla dai frangiflutti, infatti, il bagnino si procurava diverse escoriazioni che gli venivano curate sul posto.

ULTIME NEWS