Pubblicato il

DiVino etrusco: a Tarquinia musica, spettacolo, street food e tanto vino

DiVino etrusco: a Tarquinia musica, spettacolo, street food e tanto vino

TARQUINIA – Musica, spettacolo, atmosfera, street food ma anche – anzi soprattutto – vino: e come potrebbe essere altrimenti! La tredicesima edizione del DiVino Etrusco nel centro storico di Tarquinia è alle porte – si avvia giovedì 22 agosto per proseguire sino a domenica 25 – ed è tempo della parte enologica della kermesse, curata anche quest’anno da Carlo Zucchetti.

Iniziando dai costi: il ticket giornaliero costerà 13,00 euro (calice e tracolla inclusi) e consentirà di scegliere l’assaggio tra tutti gli oltre sessanta vini protagonisti della rassegna. Il ticket da tre assaggi avrà il costo di 7,00 euro – calice e tracolla inclusi -, la ricarica da tre assaggi € 5,00.

Passando in rassegna le cantine presenti, resta confermata la formula della Dodecapoli Etrusca. Per TarquinIa, Casale Poggio Nebbia, Etruscaia, Muscari Tomajoli, Terre Giorgini, Tenuta Sant’Isidoro, Valle del Marta; per Arezzo, 

Buccia Nera, Fattoria di Gratena; per Bolsena, Villa Puri; per Cerveteri, Casale Centocorvi, Tenuta Tre Cancelli; per Chiusi, Colle Santa Mustiola, Il Roglio, Nenci; per Cortona, Baracchi, Fabrizio Dionisio, Fattoria Cantagallo, Tenuta Montecchiesi dal Cero; per Orvieto, Cantina Neri, Decugnano dei Barbi, Palazzone, Tenuta le Velette; per Perugia, Goretti; per Piombino, Podere Nannini, Sangiusto; S.Agnese; per Veio, Terre del Veio; per Volterra, Il Mulinaccio, Podere Marcampo, Rifugio dei Sogni, Tenuta MonteRosola; Vulci, Terre Etrusche Cantine Lotti, Vulci di Simoncini.

Un viaggio del centro Italia etrusco, insomma, vissuto passeggiando tra piazze e vie tarquiniesi che ospitano gli stand, calice a tracolla e break con gli street food.

Il progetto DiVino Etrusco è stato elaborato da Carlo Zucchetti e Alessandra Di Tommaso. “L’idea alla base del DiVino Etrusco – spiega Zucchetti – è valorizzare gli oltre tremila anni di storia del vino, scritta dagli Etruschi e promuovere una tradizione viticola dalle origini antiche proponendola in una veste allettante sia per gli esperti del settore, sia per il sempre crescente turismo enogastronomico. Per questo si è reso necessario identificare la zona di produzione in modo chiaro, affidando alla comune radice storica il compito di dare omogeneità al progetto. L’attenzione è ricaduta sulla regione della Dodecapoli Etrusca (Arezzo, Bolsena, Cerveteri, Chiusi, Cortona, Orvieto, Perugia, Populonia, Tarquinia, Veio, Volterra, Vulci), le dodici potenti città confederate che pur mantenendo la propria indipendenza avevano stretto un’alleanza religiosa e commerciale. L’affascinante popolo Etrusco ha lasciato su questo territorio, oltre alle tracce archeologiche della propria civiltà, una comune matrice culturale che si esplica nella continuità dell’allevamento della vite e della coltivazione dell’olivo”.
“La manifestazione – prosegue Zucchetti – tramite un percorso enoico le cui tappe-postazioni simboleggiano le dodici città Etrusche, (rappresentate dalle migliori aziende), permetterà di assaporare il territorio Etrusco attraverso i suoi vini. Le aziende selezionate sono espressione del territorio etrusco su cui operano, valorizzandolo e garantendo una forte valenza qualitativa del proprio prodotto. Un’attenzione particolare è rivolta alla valutazione del ciclo produttivo, affinché questo garantisca quanto più possibile i principi di sostenibilità, a prescindere dal metodo di allevamento della vite utilizzato”.

La Dodecapoli Etrusca rivivrà dunque in un percorso enoico itinerante nelle piazzette e vie medioevali del centro storico cornetano: piazza delle Erbe, piazza Santo Stefano, piazza Duomo, Alberata Dante Alighieri, piazza San Giovanni, via Garibaldi, via Menotti Garibaldi, via Felice Cavallotti, via Umberto I, piazza Cavour, piazza San Martino, piazza Soderini.
Lungo il percorso, accanto alle aziende vitivinicole della Dodecapoli, ci saranno i produttori di prodotti tradizionali e tipici, il cibo di strada, concerti e spettacoli. Non mancheranno mostre, spettacoli, di musica, premi, performance, dedicati al vino e all’estate cornetana. Il ricco programma prevede inoltre degustazioni guidate da giornalisti enogastronomi, show cooking e laboratori del gusto. In occasione dell’evento, sabato 24 agosto resterà aperto anche di sera lo splendido Museo Nazionale Etrusco di Tarquinia.

L’edizione 2019 del Divino Etrusco, inserita nell’ambito di “Lazio delle Meraviglie” della Regione Lazio, è in programma dal 22 al 25 agosto ed è organizzata dal Comune di Tarquinia in collaborazione con la Proloco Tarquinia, Polo Museale del Lazio, Divini Commercianti, Viva Tarquinia, Domus Artiis, Tarquinia Film Office Aps ed il patrocinio della Camera di Commercio di Viterbo.

Programma Il Simposio del DiVino Etrusco 2019

Giovedì 22  agosto 
ore 19,00  Laboratorio dei bambini: Le frittelle
a cura di  Emanuele Bonifazi  della Cadena Taperia di Tarquinia conduce Vittoria Tassoni, Slow Food Costa della Maremma Laziale. Con letture per bambini a cura di Alessandra Fanelli, bibliotecaria.
ore 21,00 Le nocciole di Luca di Piero in cucina Show cooking di Mario Di Dato patron del ristorante O’Sarracino di Viterbo conduce Francesca Mordacchini Alfani caporedattrice www.carlozucchetti.it

venerdì 23 agosto 
ore 19,00  Laboratorio dei bambini: I biscotti tunisini a cura dell’Associazione interculturale InTERRAzione. Con letture per bambini a cura di Alessandra Fanelli, bibliotecaria.
ore 21,00  In cucina con il cartamo Elisir di Lunga Vita Show cooking di Vittoria Tassoni, cuoca e food blogger www.vittoriaincucina.it, con la partecipazione di Anna Moroni, gastronoma, scrittrice e conduttrice televisiva conduce Carlo Zucchetti l’Enogastronomo con il Cappello www.carlozucchetti.it
ore 22,30 I Vini del DiVino Etrusco Degustazione guidata da Carlo Zucchetti l’Enogastronomo con il Cappello www.carlozucchetti.it

sabato 24 agosto  
ore 19,00  Laboratorio dei bambini: Giochiamo con i sapori
a cura di Maria Laura Nespica, agronoma e assaggiatrice. Con letture per bambini a cura di Alessandra Fanelli, bibliotecaria.
ore 20,30  premiazione della Gara gastronomica Il Divin Mangiando e Show cooking del vincitore con lo chef Salvo Cravero docente Gambero Rosso Accademy,  presenta Vittoria Tassoni, Slow Food Costa della Maremma Laziale
ore 22,30 I Vini del DiVino Etrusco Degustazione guidata da Carlo Zucchetti l’Enogastronomo con il Cappello www.carlozucchetti.it

domenica 25 agosto 
ore 19,00  Laboratorio dei bambini: Giochiamo con i sapori
a cura di Calogero Rifici, food blogger www.peperonciniedintorni, Slow Food Livorno. Con letture per bambini a cura di Alessandra Fanelli, bibliotecaria. 
ore 21,00  Show cooking di Cristiana Curri food blogger blog.giallozafferano.it/chicchecris/, vincitrice del Contest Rice Food Blogger di Risate&Risotti edizione 2016. Conduce Alessandra Di Tommaso, enogastronoma
ore 22,30 I Vini del DiVino Etrusco Degustazione guidata da Carlo Zucchetti l’Enogastronomo con il Cappello www.carlozucchetti.it

Aziende 2019:

TARQUINIA
Casale Poggio Nebbia
Loc. Farnesiana – 01016 Tarquinia (VT)
Tel./Fax. 0766 841268
www.poggionebbia.it – [email protected]

Etruscaia
Località Pian di Spille Strada Litoranea Km 6,900 – 01016 Tarquinia (VT)
Tel./Fax. 0766 812271 Cel. 346 4077473
www.etruscaia.it – [email protected]

Muscari Tomajoli
Località Bandita San Pantaleo – 01016 Tarquinia (VT)
Cel. 328 08990631
www.muscaritomajoli.it – [email protected]

Terre Giorgini
Località Santa Maria – 01016 Tarquinia (VT)
Tel. 368 3155418 – 328 3239387
www.terregiorgini.it – [email protected]

Tenuta Sant’Isidoro
Loc. Portaccia – 01016 Tarquinia (VT)
Tel. 0766 869716 – Fax. 0766 864154
www.santisidoro.net – [email protected]

Valle del Marta
Via Aurelia Vecchia, 93 -01016 Tarquinia (VT)
Tel. 0766 855475 Fax. 0766848189
www.valledelmarta.it [email protected]

AREZZO
Buccia Nera

Loc. Campriano, 10 – 52100 Arezzo
Tel. / Fax. 0575 361613
www.buccianera.it – [email protected]

Fattoria di Gratena
Loc. Gratena – 52100 Pieve a Maiano (AR)
Tel. 0575 368664
www.gratena.com – [email protected]

BOLSENA
Villa Puri

Via Francigena – Loc. Villa Puri – 01023 Bolsena (VT)
Tel./Fax. 0761 797138 – Cel. 334 2991846
[email protected]

CERVETERI
Casale Cento Corvi

Via Aurelia Km 45,500- 00052 Cerveteri (RM)
Tel. 06 9903902 Fax. 06 99329007
www.casalecentocorvi.it – [email protected]

Tenuta Tre Cancelli
Via della Piscina, 3 – 00052 Cerveteri (RM)
Tel. Fax +39 06.9901664
www.tenutatrecancelli.com –[email protected]

CHIUSI
Colle Santa Mustiola

Via delle Torri 86/A – 53043 Chiusi (SI)
Tel. / Fax. 0578 20525
www.poggioaichiari.it – [email protected]

Il Roglio
Strada di Peraio, 223 – 53043 Chiusi (SI)
Cel. 340 7769302
www.ilroglio.it – [email protected]

Nenci
Località San Lazzaro, 37 – 53043 Chiusi (SI)
Cel. 334 2542417
www.aziendaagricolanenci.icom

CORTONA
Baracchi
Loc. San Martino a Bocena, 370 – 52044 Cortona (AR)
Cel. 331 6000358
www.baracchiwinery.com – [email protected]

Fabrizio Dionisio
Loc. Il Castagno, C.S.Ossaia, 87 – 52044 Cortona (AR)
Tel. 06 3223391 e Fax. 06 3223541
www.fabriziodionisio.it – [email protected]

Fattoria Cantagallo
C.S. Ronzano 67, Fratticciola – Cortona (AR)
Cel. 333.9944438 – 339 8096840
www.fattoriacantagallo.com – [email protected]

Tenuta Montecchiesi dal Cero
Loc. Montecchio C.S. 403 – 52044 Cortona (AR)
Tel. 045 7460110 – Fax 045 6549294
www.dalcerofamily.it – [email protected]

ORVIETO
Cantina Neri

Loc. Bardano, 28 – 05018 Orvieto (TR)
Tel. 0763 316196 – Fax. 0763 316084
www.neri-vini.it – [email protected]

Decugnano dei Barbi
Località Fossatello, 50 – 05019 Orvieto (TR)
Tel. 0763 308255 – Cel. 334 3567935
www.decugnanodeibarbi.com – [email protected]

Palazzone
Loc. Rocca Ripesena, 68 – 05010 Orvieto (TR)
Tel. 0763 344921 – Fax. 0763 394833
www.palazzone.com – [email protected]

Tenuta le Velette
Loc. Le Velette – 05018 | Orvieto (TR)
Tel. 0763 29090 –  0763 29144 -Fax. 0763 29114
www.levelette.it – [email protected]

PERUGIA
Goretti

Strada del Pino, 4 – 06132 Frazione Pila (PG)
Tel. 075 607316 – Fax. 075 6079187
www.vinigoretti.com – [email protected]

PIOMBINO
Podere Nannini

Loc. Casalvolpi, 6 – 57025 Riotorto (LI)
Cel. 3477811215
www.vininannini.it – [email protected]

Sangiusto
Loc. Salivoli, 16 – 57025 Piombino (LI)
Tel. / Fax. 0565 41198
[email protected]

S.Agnese
Loc. Campo alle fave, 1 – 57020 Piombino (LI)
Tel. 0565/277069 – Fax. 0565/277656
Cel. 339 2423589
www.santagnesefarm.it – [email protected]

VEIO
Terre del Veio

Via Formellese, 173/D
Loc. La Storta / Olgiata – 00123 Roma
Tel. 06 30888470 – Fax. 06 30880104
www.terredelveio.it – [email protected]

VOLTERRA
Il Mulinaccio

Via Vicinale di Pretenzano 108 – 56048 Volterra (PI)
Tel./Fax. 0588 42050 – Cel. 338 1498432
www.agriturismoilmulinaccio.it – [email protected]

Podere Marcampo
Loc. San Cipriano Podere Marcampo, 30 – 56048 Volterra (PI)
Tel. 0588 85393 – Fax. 0588 794346 – Cel. 348 5149782
www.poderemarcampo.com – [email protected]

Rifugio dei Sogni
Via Rioddi 71 Loc.Villa – 56048 Volterra (PI)
Tel./Fax. 0588 80227 – Cel.347 0307450
www.ilrifugiodeisogni.com – [email protected]

Tenuta MonteRosola
Fraz. Pignano – 56048 Volterra (PI)
Tel./Fax. 0588 35062
www.monterosola.com – [email protected]

VULCI
Terre Etrusche Cantine Lotti

Loc. Ascarella – 01010 Cellere (VT)
Tel./Fax. 0761 451808
[email protected]

Vulci di Simoncini
S.P. della Gabella – Cellere (VT)
Tel. 0761 451654
Cel. 347 8623953 –  333 1780924 – 340 5323533
www.vulcidisimoncini.it – [email protected]

 

ULTIME NEWS