Pubblicato il

M5S: ''Sulle partecipate fatto un lavoro immenso''

M5S: ''Sulle partecipate fatto un lavoro immenso''

Ne è convinto il Movimento cinque stelle di Civitavecchia che interviene dopo le parole di FdI

CIVITAVECCHIA – «Sulle partecipate abbiamo fatto un lavoro immenso». Ne è convinto il Movimento cinque stelle di Civitavecchia che interviene sul tema dopo la richiesta del circolo locale di Fratelli d’Italia di istituire una commissione d’indagine con una nota in cui si puntava il dito contro l’operato della passata amministrazione pentastellata. «Accusare il M5S – proseguono i grillini – di aver causato tale disastro, quando siamo stati gli unici in grado di metterci una pezza, è intellettuale disonesto. Se i nostri nuovi amministratori vogliono trovare un colpevole, lo vadano a cercare tra i propri colleghi di schieramento, veri autori del disastro economico che ha portato la nostra città sull’orlo del baratro». I pentastellati ripercorrono la storia delle partecipate comunali ricordando che «Hcs e le Sot, partecipate al 100% del Comune, pagavano affitti scandalosamente fuori mercato a Civitavecchia Infrastrutture (CI), sempre partecipata al 100% del Comune. La presenza di beni patrimoniali, che mai il comune avrebbe dovuto conferire come le condotte idriche che ci sono state riconsegnate dal giudice, ha consentito di portare CI ad un indebitamento spropositato con le banche». I grillini poi ricordano l’errore «di valutazione dei legali che assistevano il liquidatore di Civitavecchia Infrastrutture ha permesso ad una società con dei flussi finanziari finalmente riattivati di fallire per la ridicola somma di 50mila euro (ovviamente ridicola nel rapporto con le entrate riattivate della società). Ma perché viene fatta fallire la società? Perché – aggiungono i pentastellati – secondo il giudice il valore della CI era stato gonfiato artatamente dalla presenza nello stato patrimoniale delle condotte idriche che non sono un bene commerciabile». 

Per il Movimento cinque stelle Civitavecchia, quindi, non è possibile dare la colpa alla passata amministrazione pentastellata per il fallimento di Civitavecchia infrastrutture.

ULTIME NEWS