Pubblicato il

Prima infanzia, Mari: ''Il bando consentirà alle famiglie di poter contare su un servizio più ampio''

Prima infanzia, Mari: ''Il bando consentirà alle famiglie di poter contare su un servizio più ampio''

CIVITAVECCHIA – «Questo bando consentirà a numerose famiglie di poter contare su un servizio più ampio e a tempo prolungato, con orari non sempre assicurati dalle altre strutture». Lo dichiara il presidente del consiglio comunale Emanuela Mari che commenta il bando pubblicato dal comune di Civitavecchia su decisione della giunta Tedesco. È stato infatti approvato l’atto di indirizzo relativo al rinnovo delle convenzioni con le strutture per la Prima infanzia private, per l’anno scolastico 2019-2020. Tale provvedimento, che prevede la possibilità di iscriversi presso le strutture private Il Nido di Adamo, La Casa dei Folletti e Coccolandia fruendo di agevolazione tariffaria, è rivolto: ai minori già iscritti in convenzione per l’anno educativo 2018/2019 che intendano confermare l’iscrizione presso la stessa struttura e ai minori che necessitano della frequenza del tempo pieno. L’avviso pubblico, il modello per la conferma di iscrizione e lo schema di domanda per le nuove sono pubblicati sul sito del Comune e ritirabili presso l’Ufficio pubblica istruzione di via Tarquinia e all’Ufficio relazioni con il pubblico. Il termine ultimo di presentazione delle domande al Protocollo generale del Pincio è il 6 settembre. 

ULTIME NEWS