Pubblicato il

La maggioranza si dà le priorità

Questo quanto stabilito al termine della prima riunione di venerdì. Preoccupa la tenuta finanziaria del Pincio. Al bilancio saranno dedicati diversi approfondimenti. Si inizierà a discutere del futuro di Torre Nord

Questo quanto stabilito al termine della prima riunione di venerdì. Preoccupa la tenuta finanziaria del Pincio. Al bilancio saranno dedicati diversi approfondimenti. Si inizierà a discutere del futuro di Torre Nord

CIVITAVECCHIA – Primo vertice di maggioranza, venerdì pomeriggio, a Palazzo del Pincio. Tante le criticità da affrontare, i conti da far quadrare, i progetti da sviluppare. Il sindaco Ernesto Tedesco è rimasto piuttosto soddisfatto dall’esito dell’incontro. Certo, un primo incontro che dovrà necessariamente essere seguito da nuove riunioni per focalizzarsi sui diversi temi caldi ed affrontarli, andando a stringere le questioni. Al termine della riunione, infatti, è stato anche deciso di calendarizzare una serie di incontri su temi specifici per affrontare di volta in volta, insieme agli assessori, gli argomenti più importanti sul tappeto. Il primo sarà dedicato, ed era inevitabile, al progetto Enel che riguarda i turbogas alla centrale di Torre Valdaliga Nord.Questo perché di scadenze in vista ce ne sono diverse e bisogna iniziare a concretizzare. Quella di venerdì, infatti, è stata una riunione di maggioranza piuttosto discorsiva, per avere un quadro della situazione attuale.

«Una bella chiacchierata» ha commentato il sindaco Tedesco, sottolineando come dal confronto è emersa una grande voglia di lavorare da parte di tutti e che è stato comunque tracciato un bilancio più che positivo dei primi due mesi di governo. «Abbiamo cercato sia di occuparci dei grandi temi che di dare risposte concrete e immediate alla cosiddetta ordinaria amministrazione», ha confermato il Sindaco evidenziando il grande lavoro che si sta svolgendo nel campo dei lavori pubblici e che rappresenta anche un tassello importante nel nuovo rapporto diretto che si vuole creare coi cittadini. Preoccupazione è emersa per la situazione finanziaria di Palazzo del Pincio alla quale saranno dedicati nei prossimi giorni una serie di necessari approfondimenti. 

ULTIME NEWS