Pubblicato il

Trentasette nuove insegnanti a tempo indeterminato

Trentasette nuove insegnanti a tempo indeterminato

Fiumicino. Le maestre hanno firmato il contratto nella sala consiliare del Comune. Il vicesindaco Di Genesio Pagliuca: "Mai un numero così elevato"

FIUMICINO – «In aula consiliare, le nuove 35 educatrici dei nidi e due nuove maestre della scuola dell’infanzia hanno firmato il loro contratto a tempo indeterminato». 
A dichiararlo è l’assessore al Personale e vicesindaco Ezio Di Genesio Pagliuca. In totale, sono state assunte 56 tra maestre ed educatrici con la medesima procedura. 
«Tutte prenderanno servizio già dall’anno scolastico che sta per cominciare e ad ognuna è stata comunicata la scuola di destinazione», spiega il vicesindaco. 
«Siamo molto orgogliosi di questo obiettivo raggiunto – continua Di Genesio Pagliuca -. Non era mai successo prima che si procedesse all’assunzione a tempo indeterminato di un numero così elevato di educatrici e maestre». 
«Questo, insieme alla cura costante che abbiamo nei confronti delle strutture scolastiche – conclude – conferma l’attenzione che l’Amministrazione ha nei confronti dei bambini e delle bambine che vivono in città. A loro vanno dedicate tutte le energie necessarie per assicurarsi che crescano nel modo migliore possibile e che i servizi a loro dedicati siano di altissimo livello». «La stabilizzazione delle maestre e delle educatrici – aggiunge l’assessore alla Scuola Paolo Calicchio – sarà un’ulteriore garanzia di qualità del lavoro che le educatrici e le maestre svolgono ogni giorno». «Anche per questo – conclude Calicchio – questo è un ottimo risultato di questa Amministrazione».

ULTIME NEWS