Pubblicato il

Bracciano, carenza d'acqua: il sindaco Tondinelli incontra i vertici di Acea Ato2

BRACCIANO – Il Sindaco di Bracciano Armando Tondinelli incontrerà il presidente di Acea Ato 2 Claudio Cosentino il prossimo giovedì 5 settembre alle ore 12 a Roma presso la sede centrale di piazzale Ostiense per affrontare le criticità e gli innumerevoli disagi dovuti alla carenza del servizio idrico che si verificano spesso e improvvisamente in molte zone del territorio.
Nel frattempo, prima di ulteriori novità in vista dell’incontro di giovedì, gli Amministratori Comunali sono addivenuti ad un accordo preventivo soprattutto riguardo particolari tipologie di emergenze: “Nel caso dovessero verificarsi disservizi idrici a danno di anziani e in abitazioni con bambini – ha detto il Sindaco Tondinelli – i cittadini impossibilitati a provvedere autonomamente all’approvvigionamento idrico potranno chiamare direttamente gli uffici Comunali rivolgendosi all’area manutenzioni. Il referente comunale parlerà direttamente con dei responsabili tecnici delegati Acea, i quali provvederanno in brevissimo tempo a portare l’acqua direttamente agli utenti. Questo per venire incontro alle esigenze delle fasce più sensibili dei residenti di Bracciano. A breve troveremo una soluzione con il gestore Acea per risolvere i problemi della frequente mancanza d’acqua nella nostra Città, giovedì, dopo l’incontro saremo in grado di dare ulteriori aggiornamenti alla cittadinanza”. 

ULTIME NEWS