Pubblicato il

Esercito di corsa con Civitavecchia

Esercito di corsa con Civitavecchia

Venerdì alle 8,30 ci sarà un allenamento di 5 chilometri aperto a forze militari, dell’ordine e al personale civile iscritto alle società sportive locali

CIVITAVECCHIA – Esercito di corsa con Civitavecchia. È questo il nome dell’evento sportivo non competitivo, organizzato dal 7° reggimento difesa Cbrn “Cremona” e dall’11° reggimento trasmissioni, in collaborazione con la città di Civitavecchia, che vedrà consolidare i rapporti tra la cittadinanza, le istituzioni locali e l’Esercito ed è aperto alle forze militari, dell’ordine e al personale civile iscritto alle società sportive locali. L’appuntamento è per venerdì alle 8 presso la Marina di Civitavecchia, dove i partecipanti, militari e civili, alla presenza dei due comandanti di reggimento e del sindaco Ernesto Tedesco, prenderanno parte alla cerimonia dell’alzabandiera.

L’allenamento inizierà alle 8,30. La corsa si snoderà lungo il seguente itinerario: partenza da piazza della Vita, ingresso nel porto con giro intorno al Forte Michelangelo, per poi tornare a piazza della Vita, proseguire lungo largo Galli, largo dei Tirreni, via Duca d‘Aosta, lungomare ammiraglio Thaon de Revel e percorso inverso, che sarà ripetuto due volte per un totale di 5 km.

Personale militare, della Croce rossa italiana di Civitavecchia e della Polizia locale forniranno sicurezza e controllo ai partecipanti all’allenamento.

L’iniziativa si svolgerà per la prima volta e contemporaneamente in 27 città italiane, da Bolzano a Palermo, sedi dei comandi dipendenti dalle forze operative terrestri di supporto, in collaborazione con enti locali e associazioni sportive e vedrà la partecipazione di circa 10mila tra militari e civili, a testimonianza del forte legame che unisce l’Esercito italiano alle istituzioni e alla popolazione locale, anche nell’impegno e nella passione per lo sport.

ULTIME NEWS