Pubblicato il

Giornata del microchip, il consigliere Pepe ringrazia gli organizzatori

Sabato sono stati inseriti oltre 180 chip

Sabato sono stati inseriti oltre 180 chip

CIVITAVECCHIA – «Sabato a Civitavecchia, presso la Repubblica dei ragazzi, ho avuto il piacere di assistere alla “Giornata del Microchip” organizzata da Emergenze Pelose Odv, affiancata dalle associazioni Guardia ecozoofila nazionale, Argo, Leal e Amici di Sbirulino». Lo spiega il consigliere comunale della Lega Elisa Pepe che esprime «profondo apprezzamento e gratitudine – prosegue la salviniana – nei confronti delle succitate associazioni per il loro operato e per lo spirito di collaborazione». Nel corso della giornata sono stati infatti inseriti circa 180 microchip che vanno a sommarsi ai 320 registrati a giugno in occasione del weekend del microchip. Oltre 500 nuovi animali del comprensorio con una nuova identità in due mesi e mezzo. «Un grazie particolare – prosegue Pepe – mi sento di porgerlo alla dottoressa Angela Mellini, medico veterinario e vicepresidente di Emergenze pelose odv per la professionalità, l’efficienza ed il costante impegno messo in campo contro il randagismo». Un risultato importante come avevano spiegato già nei giorni scorsi gli organizzatori della giornata che ha visto la regolarizzazione della posizione anagrafica di moltissimi cani. «Nel corso dei 6 eventi dedicati al microchip gratuito – ha sottolineato Pepe – organizzati dalla dottoressa Mellini negli ultimi 4 anni è stata regalata una identità a circa 1400 pelosi. Per questo e per i tanti randagi a cui offre assistenza gratuita – conclude il consigliere della Lega – rinnovo i miei più sinceri ringraziamenti».

ULTIME NEWS