Pubblicato il

Antemurale: istituzioni in cerca di una soluzione

Antemurale: istituzioni in cerca di una soluzione

CIVITAVECCHIA – È terminata questa mattina la consegna delle oltre duemila firme raccolte nei mesi scorsi su iniziativa di Roberto Melchiorri dell’associazione Civitavecchia C’è e di Antonio Margioni per chiedere la riapertura del lato esterno del tratto pedonale dell’antemurale Cristoforo Colombo. Dopo essere andata ieri in Capitaneria di porto, la delegazione di cittadini si è recata questa mattina a Molo Vespucci e a Palazzo del Pincio. “Siamo stati piacevolmente accolti – hanno spiegato –  al di là delle previsioni, abbiamo riscontrato grande sensibilità e disponibilità. La Capitaneria di porto si è fatta promotrice di un incontro tra le parti, a breve, ed ha comunicato di aver disposto un accurato studio della zona. L’Autorità di sistema portuale ci ha confermato la volontà di partecipare alla soluzione del problema con tutti i mezzi a sua disposizione. Il Sindaco ha plaudito alla iniziativa e si e detto pronto a stare con i cittadini,  accompagnandoli e sostenendoli nei diversi passaggi sia come istituzione che personalmente. A presto – hanno concluso – sarà organizzata una riunione con tutte le parti preposte alla risoluzione del problema”.

ULTIME NEWS