Pubblicato il

È l’ora della corsa degli asini in linea

MADONNA DELLE GRAZIE Via alla competizione  

MADONNA DELLE GRAZIE Via alla competizione  

ALLUMIERE – Sono entrati nel vivo ieri i festeggiamenti in onore della Madonna delle Grazie. Alle ore 16.30 ha preso il via in piazza della Repubblica il tradizionale appuntamento con il GP Madonna delle Grazie, quest’anno giunto alla sua 69° edizione. 
Da ieri poi Allumiere e il Santuario della Madonna Delle Grazie è stato invaso di giorni e di notte da innumerevoli pellegrini di ogni parte del comprensorio. In particolare da ieri sera sono arrivati i pellegrini a piedi provenienti da La Bianca, Tolfa, Civitavecchia e i gruppi di Tarquinia e Santa Marinella. 
Al santuario diocesano della Madonna delle Grazie, la cui effige è stata incoronata dal papa Giovanni Paolo II il 19 marzo del 1987, sono giunti anche gruppi di Veri, Cerveteri e Ladispoli. Stamattina nel santuario dalle 8 in poi si susseguiranno le messe e i sacerdoti saranno a disposizione per le confessioni. 
Stasera alle 18 ci sarà la messa solenne celebrata dal Vescovo Monsignor Marrucci. Per quanto riguarda i festeggiamenti organizzati dalla giunta Pasquini e dalla Pro Loco si terrà il tradizionale appuntamento con la corsa in linea degli asini, chiamata appunto “corsa dell’8 settembre”. 
Questa amata e partecipata manifestazione è la più antica corsa di asini di Allumiere. Non solo le Contrade di Allumiere, ma anche singoli e scuderie private possono iscrivere asini e fantini. I somari iscritti sono 35, a conferma della grande partecipazione a questo appuntamento.
La sera sarà la volta del concerto del Trio d’autore, per l’occasione formato da 5 musicisti.Trio D’Autore è il nome della formazione che propone brani folk di Mannarino, Gaetano, De Andrè e molti altri. Le serate sono delle vere e proprie feste all’insegna del divertimento e della spensieratezza avendo, il frontman, una interazione costante e diretta con il pubblico.
Non si può definire “solo” un concerto, ma qualcosa in più: uno show-live. 
Ricordiamo inoltre che il museo civico rimarrà aperto entrambe le sere dalle 19,30 alle 22.30, all’interno del quale è possibile visitare anche la mostra fotografica di IncontrArte 2019 Percorso Fotografia.
 

ULTIME NEWS