Pubblicato il

Protocollo d'intesa tra Baccelli e Escola Europea de Short Sea shipping

Protocollo d'intesa tra Baccelli e Escola Europea de Short Sea shipping

CIVITAVECCHIA – L’anno scolastico non poteva iniziare meglio per l’Istituto Tecnico Economico Guido Baccelli, che  quest’anno compie la bellezza di 110 anni . Nell’ambito del curriculum Economia del Mare attivo presso il Baccelli dallo scorso anno, è stato infatti firmato un importante protocollo d’intesa con la “Escola Europea de Short Sea shipping” di Barcellona. L’accordo firmato dalla dirigente Stefania Tinti e dal direttore della Escola Eduard Rodès  prevede la possibilità per gli studenti delle classi quinte di usufruire  di corsi e di programmi di formazione organizzati dalla Escola e legati all’attività portuale e al trasporto intermodale nonché la partecipazione a workshop e convegni di settore. Di tali corsi potranno usufruire anche gli studenti appena diplomati che hanno  frequentato il corso di Economia del Mare. Il professor Mauro Adamo, tra i promotori dell’accordo e responsabile del curriculum di Economia del Mare, farà parte del comitato accademico del progetto.

“Un protocollo d’intesa importante – hanno spiegato dal Baccelli – con una istituzione internazionale e prestigiosa come la Escola Europea de Short Sea  Shipping che annovera tra i suoi fondatori anche le Autorità Portuali di Genova, Barcellona e Civitavecchia. Un  protocollo d’intesa che si aggiunge a quelli già esistenti e firmati dal Baccelli con l’Adsp del Mar Tirreno Centro Settentrionale, con la Rete Mediterranea delle scuole di Ingegneria e Management tutti accordi finalizzati alla realizzazione del curriculum di Economia del Mare. Il porto – hanno concluso – è la prima azienda cittadina in termini di occupazione e l’obiettivo  del curriculum di Economia del Mare è quello di far avere agli studenti del Baccelli un’idea diretta delle attività svolte al porto e i possibili sbocchi occupazionali attraverso una maggiore conoscenza del settore”. 

ULTIME NEWS