Pubblicato il

Stradale e Capitaneria: controlli congiunti in porto

Stradale e Capitaneria: controlli congiunti in porto

CIVITAVECCHIA – Verifica delle norme che regolano la viabilità portuale, nel rispetto del Codice della strada e della particolare e delicata conformazione delle aree portuali. Con questo obiettivo sono state svolte mirate attività di controllo e prevenzione, in maniera congiunta, da parte del personale della Sezione Polizia Stradale di Civitavecchia e da quello della Capitaneria di porto. 

Diverse le violazioni riscontrate, le più comuni quelle relative al mancato rispetto della velocità, mancato utilizzo della cintura di sicurezza o uso del cellulare che, oltre alla prevista sanzione pecuniaria, hanno visto applicare la decurtazione dei punti patente.

“Considerato il buon esito dell’operazione svolta e tenuto conto dell’elevato numero di persone e mezzi, operatori portuali, ma anche Ncc e bus che transitano in porto – hanno spiegato – alla luce del traffico crocieristico ancora molto intenso, e che si protrarrà anche nel periodo autunnale, proseguiranno ulteriori servizi dedicati, specialmente in quelle aree che, per posizione e destinazione d’uso, come la Darsena Romana, presentano senz’altro maggiori criticità viarie”.

ULTIME NEWS