Pubblicato il

''Alta velocità, il Comune intervenga per risolvere il grave problema''

''Alta velocità, il Comune intervenga per risolvere il grave problema''

VIA ETRURIA La richiesta dei residenti 

S. MARINELLA – Gli abitanti di via Etruria chiedono al Comune di risolvere il problema dovuto all’alta velocità con cui le auto sfrecciano in quel quartiere. “Noi che abitiamo nelle vicinanze di via Cicerone e a seguire via dell’Etruria – dicono i residenti della zona – assistiamo ogni giorno a cose assurde, macchine che sfrecciano a forte velocità e, addirittura, azzardando sorpassi da ritiro di patente a vita. Ormai è diventata una tangenziale a scorrimento veloce, i furbetti evitano via Aurelia, la quale è dotata di semafori e maggiori controlli, privilegiando queste due strade, tra l’altro molto pericolose in quanto ci sono innumerevoli incroci. Sappiamo che di questi tempi non è facile mettere mano alla cassa per i noti problemi, ma speriamo che gli amministratori promettano in futuro di risolvere il problema. Sicuramente ci saranno più possibilità, date dai buoni incassi che si stanno facendo con le tante multe grazie ai photored. Non si chiede una spesa elevata, anzi, è stato adottato da tantissimi Comuni proprio per il basso costo, quello di realizzare degli attraversamenti pedonali rialzati dalla pavimentazione stradale. Gli stessi sono consentiti poiché in merito già si è espresso favorevolmente il Ministero competente». 

ULTIME NEWS