Pubblicato il

Interruzione della Fl5 per l'abbattimento del Ponte Tre Denari: oltre 2milioni di euro di investimento

Interruzione della Fl5 per l'abbattimento del Ponte Tre Denari: oltre 2milioni di euro di investimento

Il collegamento tra Maccarese e Ladispoli dal 30 ottobre al 2 novembre sarà garantito con dei bus sostitutivi

LADISPOLI – Cantieri al lavoro da mercoledì 30 ottobre a sabato 2 novembre sulla linea Roma – Civitavecchia (FL5), per sostituire il ponte Tre Denari, fra Maccarese e Ladispoli. Saranno circa 60 i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) e delle ditte appaltatrici impegnati in ognuno dei quattro giorni nelle attività di abbattimento e rifacimento del ponte Tre Denari. L’intervento rientra in un più ampio progetto che prevede lavori di consolidamento ed adeguamento strutturale delle opere civili dell’intera linea Roma – Civitavecchia – Grosseto.  Investimento complessivo oltre due milioni di euro. Per tutta la durata dei lavori sarà sospeso il servizio ferroviario fra le stazioni di Ladispoli-Cerveteri e Maccarese-Fregene. I treni regionali, nel tratto interrotto, saranno sostituiti con bus, con fermata intermedia a Torre in Pietra-Palidoro. Nelle fasce orarie a maggiore frequentazione (7.00-9.35 e 16.00-19.00) è programmato un treno ogni 15 minuti fra Maccarese e Roma nelle altre un treno ogni mezz’ora. Sono stati inoltre predisposti autobus di scorta per garantire la mobilità dei viaggiatori in caso di maggior afflusso. I treni a media e lunga percorrenza saranno limitati a Civitavecchia o deviati via Firenze – Empoli – Pisa.  L’offerta di trasporto e gli orari dei bus sostitutivi – che potranno variare in base alle condizioni del traffico stradale – sono già consultabili nelle biglietterie e sul sito internet dell’impresa ferroviaria.

ULTIME NEWS