Pubblicato il

"Educare la comunità all’ambiente"

"Educare la comunità all’ambiente"

Fiumicino. Onorati: "Più collaborazione tra scuole e Istituzioni per tutelare il nostro pianeta"


FIUMICINO – «Sarebbe bello poter vedere tutte le scuole occuparsi del nostro territorio. Seguiamo l’allarme di Greta sull’ambiente. Scendiamo in piazza perché siamo sensibili all’argomento, poi ci chiudiamo in casa e non vediamo lo schifo di discariche abusive che ci circondano». E’ quando si legge in una nota a firma di Giovanna Onorati, esponente di Azione Fiumicino, che prosegue: «I fossi sono stracolmi di immondizia: fermatevi dopo il ponte di Maccarese, fatevi due passi e verificate. Poi piove e le strade si allagano e lo schifo aumenta. Il comune pare chiudere gli occhi. Se non vogliamo una Fiumicino come Roma, allora sarebbe opportuno intervenire non solo per ripristinare fossi e cunette anche educare in maniera permanente le nostre Comunità. Una bella collaborazione tra Istituti scolastici, ATI e Amministrazione potrebbe sortire un progetto d’informazione permanente sull’uso corretto della differenziata e di controllo e denuncia delle discariche abusive sul nostro territorio. La parola ai bambini e ai ragazzi della nostra città! Forse chissà qualcosa cambierà».

ULTIME NEWS