Pubblicato il

Pannelli luminosi, Severini: "Ancora una volta la zona nord dimenticata dall’Amministrazione"

Fiumicino. Il consigliere di Crescere Insieme: "Si parla di unire le località ma le scelte del Comune sembrano andare dalla parte opposta"

Fiumicino. Il consigliere di Crescere Insieme: "Si parla di unire le località ma le scelte del Comune sembrano andare dalla parte opposta"


FIUMICINO -«Ancora una volta il nord del territorio viene dimenticato dall’Amministrazione comunale». Sono le parole del consigliere di Crescere Insieme, Roberto Severini, che così commenta la dislocazione e distribuzione dei nuovi pannelli luminosi informativi nelle zone settentrionali del comune di Fiumicino.
L’obiettivo di questi pannelli, quindici in tutto, è quello di informare, tra le altre cose, gli automobilisti sulla situazione del traffico locale – in tempo reale – e per questo sono stati installati in punti strategici (incroci e rotonde dove si registra un maggior numero di veicoli in transito) di tutto il territorio comunale. Nel nord, però, tranne che sulla complanare dell’Aurelia a Palidoro, i pannelli luminosi non sono stati installati. Diverse le segnalazioni giunte in redazione da parte dei cittadini che lamentano, ancora una volta, una certa lontananza da parte dell’Amministrazione comunale.
«Questo dimostra ancora una volta come questa Amministrazione dimentichi una parte di territorio che conta diverse migliaia di abitanti – aggiunge Severini -. Posizionare un pannello sulla complanare e non sull’Aurelia, dimenticando uno snodo molto trafficato come via Michele Rosi è assurdo».
«Comune si parla tanto di unire tutte le località che compongono il territorio ma le decisioni prese dall’Amministrazione sembrano andare in tutt’altra direzione», conclude Severini.

ULTIME NEWS