Pubblicato il

Civitavecchia rende omaggio ai pompieri

CIVITAVECCHIA – Le sirene dei mezzi all’interno del cortile della caserma Bonifazi hanno suonato, ieri mattina, in memoria di Antonino Candido, Marco Triches e Matteo Gastaldo, i vigili del fuoco morti nell’esplosione di Quargnento. In concomitanza con i funerali dei tre pompieri, anche i colleghi di Civitavecchia hanno voluto stringersi attorno alle famiglie e all’intero corpo, per la tragedia che si è consumata qualche giorno fa. Mercoledì mattina, inoltre, alcuni cittadini hanno lasciato dei fiori in caserma, in segno di stima e rispetto per la tragedia avvenuta ad Alessandria. I Vigili del Fuoco di Civitavecchia hanno apprezzato di cuore il nobile gesto, ringraziando a nome di tutti i pompieri d’Italia queste persone.

ULTIME NEWS