Pubblicato il

Approvata la mozione di Demos: nascerà la “Casa della pace”

Approvata la mozione di Demos: nascerà la “Casa della pace”

Fiumicino. Ferreri: "Sarà la sede per incontri, dibattiti, convegni, corsi di formazione, manifestazioni artistiche e culturali"

 

FIUMICINO – È stata approvata all’unanimità la mozione presentata dal gruppo consiliare Demos che impegna il sindaco e la giunta a istituire la Casa della Pace. «Mai come in questa fase abbiamo bisogno di percorsi di dialogo e che promuovano la cultura della pace – dichiara il capogruppo di Demos Maurizio Ferreri -. E la Casa della Pace deve essere un punto di incontro tra il Comune, le scuole e le associazioni del territorio, tutte realtà fondamentali nella realizzazione di questi percorsi». «La Casa sarà il punto di arrivo di un programma pluriennale – prosegue Ferreri – che promuova la cultura e l’educazione alla legalità e sensibilizzi i più giovani ai temi della pace, del dialogo e della solidarietà». «Sarà un punto di riferimento e la sede per incontri, dibattiti, convegni, corsi di formazione, manifestazioni artistiche e culturali – spiega il capogruppo. Per realizzarla, attingeremo ai fondi stanziati dalla Regione Lazio e dedicati proprio alle Case della Pace presenti sul territorio. Un’iniziativa voluta proprio dal gruppo regionale di Demos». «Ringrazio tutte le consigliere e i consiglieri di maggioranza e opposizione per avere votato all’unanimità la nostra mozione» conclude Ferreri.

ULTIME NEWS