Pubblicato il

Raccoglitori di cicche lungo le vie del paese

Raccoglitori di cicche lungo le vie del paese

Il delegato Carlo Cammilletti illustra il progetto


ALLUMIERE – Basta mozziconi a terra. Questa è la nuova battaglia culturale del delegato all’Ambiente del Comune di Allumiere, Carlo Cammilletti contro il diffuso malcostume di gettare a terra i filtri delle proprie sigarette. La normativa che lo vieta sarebbe già in vigore dal 2015, ma quella di Cammilletti più che una imposizione vuole essere una campagna per sensibilizzare la cittadinanza in merito al problema che porti ad innescare una nuova pratica virtuosa tra i concittadini di Allumiere, da sempre molto sensibili alle questioni ambientali. Per questo oggi pomeriggio alle 18, presso il centro anziani di via Civitavecchia il consigliere con delega all’Ambiente, Carlo Cammilletti dará vita ad un incontro pubblico in cui chiarire il progetto di cui si è fatto portavoce. “Dal momento che, grazie ad un finanziamento di circa 20.000 euro, ottenuto dalla Città Metropolitana – spiega Cammilletti – avremo presto la possibilità di installare dei raccoglitori di cicche lungo le vie principali della nostra cittadina. Vorrei quindi sensibilizzare i nostri concittadini sull’importanza dei piccoli gesti ai fini della tutela e della sostenibilità ambientale. Oltre a compromettere il decoro urbano i mozziconi gettati a terra sono infatti anche fonte notevole di inquinamento, pertanto, se davvero vogliamo proclamarci ecologisti, è necessario da parte di tutti un maggiore senso di responsabilità anche su questo aspetto, che invece viene spesso minimizzato. All’incontro di oggi ne seguiranno altri di tipo divulgativo e informativo fino all’estate prossima. Il finanziamento verrà speso nell’acquisto di posacenere da mettere lungo le vie principali della cittadina e di fronte ai locali pubblici più affollati, nonché nella spesa di raccoglitori tascabili da donare ai residenti. “Ovviamente – conclude Cammilletti – questa non è una campagna per la lotta al fumo, ma vuole essere un contributo alla riduzione dell’impatto ambientale”. Sabato pomeriggio, a partire dalle 15, verrà allestito lungo le vie del paese anche un punto informativo, dove sarà possibile interloquire direttamente con “Mister Mozzicone”.

ULTIME NEWS