Pubblicato il

De Stefano: ''Già al lavoro per i futuri partenariati''

De Stefano: ''Già al lavoro per i futuri partenariati''

Lo dice il presidente dell’Associazione conciatori Italia Cepi che a marzo sarà in Uzbekistan


CIVITAVECCHIA – «Stiamo già progettando le azioni future della nostra associazione e studiando i vari partenariati nell’ambito del sellame e della conciatura, ci stiamo dando da fare». Parola del presidente dell’Associazione conciatori Italia Cepi Antonio De Stefano presente nei giorni scorsi al grande evento che ha visto l’inaugurazione della nuova sede della Cepi a Roma in via del Rinascimento 69 alla presenza del presidente Cepi Rolando Marciano. Un evento che ha visto molti ospiti importanti come la Senatrice Stefania Craxi, alcuni amministratori, monsignor Gino di Ciocco, che ha benedetto le stanze e donato un piccolo crocifisso, e l’ambasciatore dell’Uzbekistan Otabek Akbarov. L’Associazione conciatori Italia Cepi «è una delle prime – ha spiegato De Stefano – laziali e siamo molto attivi nel settore». E proprio in Uzbekistan, il 4 e il 5 marzo, Antonio De Stefano parteciperà ad un importante forum a Tashkent che vedrà la partecipazione dei maggiori operatori mondiali del settore. La Antonio Couture di Pietro De Stefano è una realtà del territorio molto affermata anche a livello internazionale.

ULTIME NEWS