Pubblicato il

Polo fieristico, una proposta per la valorizzazione

Il suggerimento Egidio Vannicola, componente del cda dell’Università Agraria di Tolfa, avanza la sua idea per migliorare il patrimonio dell’ente
Il consigliere: «Si individui un soggetto cui affidare la gestione unica»

Il suggerimento Egidio Vannicola, componente del cda dell’Università Agraria di Tolfa, avanza la sua idea per migliorare il patrimonio dell’ente
Il consigliere: «Si individui un soggetto cui affidare la gestione unica»


ALLUMIERE – Una proposta di valorizzazione del Polo Fieristico in loc. Nocchia e di ricercare, tramite avviso pubblico indirizzato preliminarmente a realtà locali, un soggetto cui affidarne la gestione unica è la proposta del membro del Cda dell’Università Agraria di Tolfa con delega alla valorizzazione del patrimonio dell’Ente Egidio Vannicola, il quale ha presentato la proposta al consiglio d’amministrazione dell’Agraria collinare. “Nell’accettare l’incarico di consigliere d’amministrazione dell’Università Agraria di Tolfa con delega alla valorizzazione del Patrimonio dell’Ente, ho iniziato a valutare quali iniziative intraprendere per fare in modo che il Patrimonio dell’Università Agraria trovi il suo massimo utilizzo a favore della comunità tolfetana – spiega il delegato Egidio Vannicola – molti sono, in effetti, le proprietà dellEnte che ben si prestano ad una valorizzazione concreta a favore degli utenti, dell’economia locale e del rilancio di quelle attività per cui il nostro territorio risulta particolarmente vocato. Nel prendere in considerazione la situazione del Polo Fieristico della Nocchia mi sono convinto che un primo importante progetto a cui dedicare tempo ed energie era questo: riqualificare cioè l’area e farla diventare volano di nuove e continue attività. Insieme a qualche collaboratore che mi ha supportato in questo lavoro abbiamo analizzato la situazione dell’area da un punto di vista dell’iter procedurale della realizzazione del progetto che negli anni 2004/2006 ha interessato il Polo Fieristico da parte del Comune grazie ad un finanziamento concesso dalla Regione Lazio”. Vannicola poi prosegue: “Dopo la realizzazione del primo stralcio del progetto questa area ha assunto la destinazione di sede permanente del Torneo dei Butteri e di altre iniziative sporadiche ivi organizzate da associazioni locali. Oggi l’area si presenta in condizioni tali da necessitare di importanti e necessarie opere di manutenzione ordinaria oltre alla riqualificazione della parte non interessata dal progetto realizzato dal Comune di Tolfa. Per questi motivi ho proposto al consiglio d’amministrazione dell’Università Agraria, in accordo con il Comune di Tolfa, di ricercare, attraverso un avviso pubblico indirizzato preliminarmente a realtà locali, un soggetto cui affidare la gestione unica, previa riqualificazione, del Polo fieristico. L’avviso pubblico è stato approvato e pubblicato e scadrà il prossimo 9 marzo. Sono convinto che l’iniziativa potrà essere di stimolo ed incentivo a quelle realtà che attendono giuste opportunità per avviare iniziative e progetti utili all’intera comunità tolfetana”.

ULTIME NEWS